Quel Rude Venerdì Metallico /120:Cinque bei film del 2013


Pensavate di aver finito con il 2013? E che cazzo, in effetti avrebbe dovuto essere così, ma poi ti sei detto: perchè non ricominciare il Rude Venerdì con un bel  mini elenco dei migliori film che hai visto nel 2013? Non parli di Cinema da un bel po’ e oggi ci sta proprio bene. Ma sì dai…

eee

“Ma che caaaaazzo sta dì!!”

Qui di seguito i cinque film usciti nel 2013 che ti hanno più colpito e ti son piaciuti, in ordine decrescente con la Vespa scoppiettante.

1.Pacific Rim:

rrr

Se ne sono lette di tutti i colori, ma non troverete nessun film così Metalloso e cazzuto per un pezzo. Un sogno bagnatissimo per chi come te e cresciuto al suono di “missili perforanti…razzi propellendi!(ah no questa è un’altra cosa)”, ma è da vedere anche per il giovanotto cresciuto coi Pokemon (sadness). I robot giganti che sganassano rettiloni usciti da una faglia nel Pacifico sono il tuo film preferito del 2013, sti cazzi delle critiche.

2.Django Unchained

ddd

Tarantino va avanti, sempre avanti. Anche quando guarda indietro, al nostro Cinema di genere che non c’è più,anzi in genere non c’è più Cinema in Italia. Per i dettagli sul firme se n’è parlato su un Rude Venerdì.

3.Rush

ddd

Rush, altrimenti noto come “Il Thorpasso”, è un film che ti ha preso e riportato ai tempi in cui la Formula Uno era roba da matti. Matti veri, gente che saliva su una bara con ruote spingendola al massimo. Non hai vissuto direttamente l’epopea di Lauda e della sua Ferrari, ma negli anni in cui seguivi questa disciplina(hai smesso quando hanno cominciato ad inventare regole assurde e a riempire di chicane i circuiti), ne hai approfondito la storia da buon appassionato. Il film racconta le vicende umane e la rivalità fra Hunt e Lauda, piuttosto che essere una sterile ricostruzione di eventi sportivi, comunque presenti in minima parte. Ce voleva un ameregano per fare un film decente sulla Formula Uno?

4.Hansel & Gretel

ddd

Non è per la presenza di Famke Janssen che film ti è piaciuto, ma per il divertimento becero a suon di schioppettate e decapitazioni a danno di stregacce bone e malefiche. I fratelli della favola sono diventati cacciatori di Streghe dopo essere sopravvissuti alla celebre prigionia nella casa di marzapane. Immuni alla magia nera, si guadagnano da vivere sforacchiando megere a pagamento, e non avete idea di quanto sia divertente seguirli in tale opera di pulizia. Ottime trovate, anacronismi, sangue e linguaggio colorito lo sistemano comodo nella classifica dei migliori.

5.Viva la Libertà

ddd

Ti è piaciuto perchè dimostra che si può raccontare  con gusto ed ironia lo sbando di una Sinistra ormai cronicamente divisa a metà, schizofrenica ed impacciata sui temi più importanti. Immaginate se il Partito più votato a Sinistra, fosse gestito da un folle. Immaginate che vinca le elezioni con uno scarto abnorme…immaginate e a fine film svegliatevi con una punta di amarezza in più. Niente pipponi, in questa pellicola ci si appassiona e ci si diverte allo stesso tempo senza cedere alla banalità delle commedie che impestano i nostri Cinema.  Oltre alla caratura del soggetto, c’è un Toni Servillo immenso, ormai una specie di Gassman dei giorni nostri, istrionico, spiritoso, inappuntabile. In questo film interpreta due gemelli totalmente diversi l’uno dall’altro e non ce n’è per nessuno.

Ce ne sono molti che non ha ancora visto ed altri che non avresti voluto vedere. Non hai visto ancora “La Grande Bellezza” e l’ultimo di Refn, con grandissimo rammarico, ma dovresti recuperarli presto. Menzione d’onore per Elysium, ottimo e abbondante filmone fantascientifico dove viene raccontata la lotta di classe nel futuro.

Tra gli inguardabili dell’anno il fintozombie “World  War Z”, dove Brad Pitt interpreta Siusy Bledi e Patrizio Roversi che girano il mondo a cazzo in cerca di una cura per l’epidemia zombi, sfuggendo a morti viventi che non sanguinano ma battono i denti come degli imbecilli. Tremendamente tremendo ed edulcorato, non guardatelo a meno che non siate feticiste di Pitt, presente in ogni singola inquadratura del film, pure nei controcampi.

Voi che film avete apprezzato quest’anno? (valgono solo quelli usciti nel 2013)

p.s.  mo’ basta sul serio co’sto 2013, tranquilli!

The Gallery XCIII


Buongiorno  a tutti e scusate il disordine, ma il nostro complesso museale è stato seggio elettorale per non si sa quale circoscrizione che non aveva a disposizione edifici scolastici agibili. L’elettore avrebbe rischiato la vita con una crocetta più vigorosa del solito, calcinacci di notevoli dimensioni avrebbero potuto inficiare pesantemente il suo voto e la sua salute. Non sono mica come i bambini, quelli corrono sempre è difficile che vengano presi, purtroppo l’elettore è più soggetto a prendersi roba in testa. Comunque non è nostro compito fungere da ispettori per la sicurezza, ora che il lungo e stancante periodo elettorale è finito, siamo pronti a ricevervi in un nuovo e fantasmagorico ampliamento senza preferenze o voto di scambio a farla da padrone. Insomma si torna a parlare di cose nobili, alte e ricche di sublime Arte: prego signori entrate pure…

 1.Teste di…

ccc

Un tocco di collagismo per cominciare il giro non guasta. Immaginate come si sente il terzo da sinistra quando lo chiamano “testa di basso”…

2.Mi passi un mi Cantino

ccc

Anche qui echi collagisti, pur rimanendo nell’ambito della fotoscioppata miserabile. Cinque imbecilli con la cuffia da doccia in testa, stanno “operando” una chitarra di calcoli al pick-up. La salveranno?


3.Message in a barattolo

ddd

“Sai, non è tanto essere chiusi in un barattolo con una prospettiva tutta sballata,  nemmeno il panorama improbabile che dovrebbe preoccuparti. No è che mi tira e ci sei solo tu… “

4.Cambio pelle(entro una settimana dall’acquisto)

fff

Cervelli oculati che osservano attentamente un tizio vestito con un pigiamone bianco, uscire faticosamente da un involucro di pelle al quale è incatenato ad un braccio. Constatando che non ci ha guadagnato nel cambio, chi glielo ha fatto fare? 

5.SpUtfire

ccc

Un aereo di plastica schiva lo sputo di un fornello a gas, il tutto sotto gli occhi del tipo sotto, disperato per motivi incomprensibili.

ddd

Dovrebbe prendere esempio dalla freddezza di questo kamikaze

6.Cornetti  

ddd

Una coppia di cornuti si scontra inutilmente davanti ad un panno macchiato di sangue durante l’annuale festa che celebra le vittime dell’adulterio: “La sagra dei cornuti”. Il vincitore porta a casa un prosciutto e lo scherno dei presenti. Il perdente pure, ma senza prosciutto. 

 

7.Testimonial di lusso

x

Un opera discussa che sembra una specie di reclame di un detersivo:”Gesù Lavatrice, il detersivo per chi ha le mani bucate”. Interessante il ciuffone calato sull’occhio a donare carisma e le braccia che ormai  vanno da sole in quella posizione, anche senza croce.

8.Monsters of Rock

cccc

Quattro esseri deformi, dotati di capelli crespi e bombatissimi, intrattengono una platea scarsa e poco convinta. Interessante la strumentazione in puro stagno e la posa del mostro al centro.

9. E tu chi cazzo sei?

ddd

Un Ridge a tradimento, nella foto insieme ad un tamarroide ameregano, poggiati su una colonna del rustico di casa Forrester, con uno sfondo stellato appiccicato con il “ciuingam”. La stella cadente dietro è proprio quella del signor Moss, sempre più sexy come un comodino.

10.Galassie che non finiscono mai…

ddd

Il pianeta dalla forma inequivocabile si accompagna benissimo alla costellazione Regina, sulla sinistra. Quando si dice la perfezione della natura…

11.Corru-killer

ddd

Un Metallaro nasuto ha il terrore di un corrugato brandito da una specie di mano robot. L’effetto fotografico è così ben fatto che fa invidia a quelli nei film della Asylum.

12.I soliti cinque pirla

dddd

Va be…andiamo avanti.

13.Rivediamo alla moviola

dd

Un bellissimo e dinamico effetto movimento, per un’azione incomprensibile. Una partita a morra? Una rissa a base di chitarrate? Si fanno apprezzare anche gli sportivissimi calzoncini blu del batterista, degni di una pubblicità di qualche prodotto dolciario anni 80.

E giungiamo alle vostre segnalazioni, sempre di livello, sempre apprezzate e riverite con la giusta attenzione. Si parte con Todd solerte ravanatore di collezioni private, avido conoscitore di opere che altrimenti sarebbero dimenticate. Lo ringraziamo per il suo contributo puntuale.

14.Safe Sex

dddd

Un tizio freddoloso si scalda accanto ad un bidone lasciato libero da qualche passeggiatrice. Visto mai che il tipo è in cerca di compagnia e non ha soldi? Da qui il fucile di plastica e la tuta per evitare malattie…

ddd

Perchè non si è mai troppo sicuri…

15.Bevande energizzanti

ddd

Non si sa cosa stiano bevendo, ma non è affatto male, a parte il cannibalismo, le vomitate verdi e la voglia di accoppiarsi col fusto che contiene la bevanda. Fusto che tra l’altro irradia luce verde sul tipo…

 

16.Zombie equivocabile

ddd

Uno zombie con gli occhi a forma di “faro della 500 classica” sta accecando un tizio che già non se la passava benissimo tra bidoni e rifiuti. La posa da gondoliere dello zombie, toglie drammaticità ad una vicenda della quale non ce ne po’ frega de meno…

Si passa alla parete che ha Alberto come protagonista. Il tocco di chi la sa lunga emerge prepotente dalle opere che ci segnala quest’oggi uno dei sopravvissuti della prima ondata di segnalatori. Grazie Alberto!!

17.The mitghy power of Thor(the pirlahead)

bbb

La frangetta di Thor la conosciamo bene, ma ci era sfuggita questa deliziosa opera a base di fulmini disegnati col Paint e la prorompente energia che il biondo pirlone scaturisce dalle mani. Che potenza ineguagliabile!

 18.Vada a bordo cazzo!

ddd

Un uomo con la testa sulle spalle,e che spalle, trascina un guscio di noce a riva. Nella generale bruttezza ci si chiede:”ma a cosa servono due corde per quella scialuppa “schettina”?

19.Il mio pubblico!

fff

Uno dei Muppets che non ha molto pubblico, sceglie di crearsene uno in modo semplice ed efficace. Tanto le risate son registrate, ma riderebbe anche  un morto con il trucco della testa che rotola da una spalla all’altra…

Chiude Doomsberg, un segnalatore che colpisce puntualmente deciso e senza pietà. Una sicurezza per gusto estetico, capacità investigative e devozione.  Oggi sembra prendersela con capre e affini, Grazie Doom!!!

20.Collagismo perfetto

Una pura opera collagista splende rigogliosa tra figure improbabili, satiri cornuti, bare da cui escono nani. Sempre un passo avanti il collagismo, niente da fare.

Una pura opera collagista splende rigogliosa tra figure improbabili, satiri cornuti, bare da cui escono nani. Sempre un passo avanti il collagismo, niente da fare.

21.Fuori dal gregge

ddd

Ma cosa dovrebbe fare una capra nera “Larussiana” con le zampe da uccello in un gregge di pecore? Non è chiaro in effetti…

22.Surfing Hell

ddd

Il caprone con la panza e il sangue sulla mutanda fa surf su un coperchio di bara, mentre beve birra e indica l’orizzonte. Un tipo sportivo…

23.Il diavolo veste pile

ddd

…che non disdegna una birra anche quando cammina nel paese con un forcone e i pantaloni di pile. Epico e cattivissimo.

 24.Varg Fitness

ddd

Un’opera inquietante come una compilation di Cristina D’Avena, con tanto di Vikernes sorridente e con indosso la maglia della salute. 

ddd

Ma è dopo averlo visto fare jogging a mani conserte in tenuta sportiva, che capirete quanto sia pericoloso questo personaggio.

Vi salutiamo ricordandovi di segnalare le opere che ritenete degne del nostro spazio museale, oltre al favore di far conoscere questa preziosa opera di divulgazione anche ad altri.

Per visitare i precedenti ampliamenti della Gallery, cliccate sull’immagine in testa al post oppure su quella identica a lato.

Arriveduàr…