Quel Rude Venerdì Metallico /217:A Grand Declaration of…what?


Sono tornato dopo una pausa un po’ più lunga di quanto annunciato prima delle festività natalizie, non è la prima volta ma speriamo sia l’ultima. Il 2016, in particolar modo l’ultimo periodo, è stato un anno da dimenticare. Scrivere su R.A.M. è stato letteralmente l’ultimo dei miei pensieri, a malincuore sono stato preso da cose molto importanti tralasciando il resto. Ora le cose sembrano marciare per il verso giusto e non vi nascondo che sono piuttosto sollevato e più che felice di riprendere a pieno regime il lavoro su R.A.M. (e su Metal Hammer, colpevolmente trascurato forse più di questo spazio).  Oggi non vorrei dirvi cosa ho intenzione di fare, quello lo scopriremo un giorno alla volta perchè troppe volte le buone intenzioni sono rimaste tali, quanto ciò che non farò. Quest’anno i recuperoni di fine anno non ci saranno. Non perchè non ne abbia voglia piuttosto per una questione diciamo, etica. Troppi dischi che avrebbero meritato non li ho ascoltati abbastanza o non li ho ascoltati affatto e non sarebbe il caso di mettermi a scrivere didascalie “a senso” con giudizi affrettati e superficiali. Mi dispiace soprattutto per certi lavori che avrebbero meritato almeno quello, una menzione d’onore seppur minima. Ho ascoltato poco e distrattamente, non vale la pena affrettarmi a recuperare con il fiatone, recupererò per me alcuni dischi (tipo gli Enslaved aaaargh!!) e basta. Mi occuperò per R.A.M. solo delle cose che usciranno d’ora in poi.

Spero che qualcuno di voi non stesse aspettando con impazienza l’appuntamento con questi tradizionali post di fine anno, vi assicuro che non sarebbero ben fatti e sinceri, comunque mi scuso per aver deciso di non proporveli.

Oggi non ho molto altro da dire, devo ancora carburare e ripartire come si deve, ci leggiamo lunedì. Vi lascio con la solita immagine di “consolazione”

004

 

 

 

 

Annunci

4 commenti su “Quel Rude Venerdì Metallico /217:A Grand Declaration of…what?

  1. Quindi niente classifiche per il 2016? Peccato. Speravo di trovare qualche chicca come gli shade empire di due o tre anni fa. Ma credo di aver capito che sia stato un anno particolarmente difficile per te. Un abbraccio e buon lavoro!

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...