The Gallery CCXXXI


Benvenuti carissimi! Un nuovo ampliamento scalpita per voi, preparato con la cura maniacale di chi ha una reputazione da mantenere. Sarebbe presuntuoso e poco onesto però investire una tale cura solo per preservare uno status. Infatti il nostro pensiero principale è quello di donare, al modico prezzo di un biglietto d’ingresso, gioia ed emozioni come raramente ne avete provate di fronte ad un’opera d’Arte. Pensate siano solo parole roboanti? Dico a voi che magari non avete mai avuto occasione di varcare la soglia del nostro complesso museale. Entrate, girate per le sale: siamo sicuri che uscirete diversi da come siete entrati. Chiedete a coloro i quali ci visitano con preoccupante frequenza e regolarità. Lo sapranno scegliere le parole giuste, ne siamo sicuri. Noi apriamo i cancelli, prego amici da questa parte…

 1.Bella, ricca, lieve difetto fisico…

ddd

Una signora con dodici dita ed evidenti problemi cutanei(e respiratori), ammira l’ultimo candidato inviato dall’agenzia per cuori solitari a cui si è iscritta. Ammira per modo di dire, in realtà è talmente disperata che cerca un qualcosa che le piaccia in quell’ammasso di elementi agglomerati a caso.

2.Nuove deviazioni del Collagismo

ewe

Ancora il Collagismo che si evolve e cerca nuove strade  per esprimere la sua peculiarità:generare immagini uniche usando altre immagini a caso. In questa varietà si cerca di costruire una figura antropomorfa mescolando elementi diversissimi ed apparentemente in contrasto fra loro. Il tono grigio rende l’opera meno brillante di quanto meriterebbe.

3.Reazione eccessiva?

ss

Un’esplosione di biscotti e marmellata dipartono da quella che una volta era una testa. Una dimenticanza fatale che lo ha portato a farsi esplodere il cranio con la classica manata di chi ha scordato qualcosa di importante. Quello che avrebbe dovuto ricordare innanzi tutto è di avere una testa fragilissima, biscottata. 

4.Irritazioni

ddd

“Dottore è grave?” “Ma no, ha solo due pirla nell’occhio.” “E il fumo?” “Quella è una reazione normale dovuta alle esalazioni dei pirla. Passerà non appena il suo corpo li espellerà. Mi raccomando non si gratti più, si è irritata tutta la pelle.” 

 

5.Out of time

ee

In equilibrio su un foglio di carta i quattro permanentati da denuncia si ergono fieri nei loro abiti violanti il codice penale. Rilassati e comodi nei loro stivali alla Tex Willer attendono il futuro. 

Siamo alla chiusura dell’ampliamento affidata alle donazioni di Todd, gallerysta onorario di spessore. Lo ringraziamo una volta di più per il suo impegno e la passione autentica perorata con abnegazione.

6.Esibizionista

dd

” ‘Guarda mare e rabbrividisci, il mio sesso è tutto tuo!’ ‘Ma che è sta roba, vade retro ipodotato!!’  esclamò il Mare aprendosi in due  per evitare la vista di quell’organo riproduttivo così imbarazzante e risibile.”(Natura e Sesso, Deviazioni e racconti. di M. Scopazzi, Pocodibuono Editore)

7.Black School

dd

“Dungue vetiamo…dimme la tabellina del tre” “Ehm…prossò… dungue…” “nu la sai? Te boccio sà!!” “No la so, la so. Dungue…tre…sei…sei…sei” “E che te credi che te la cavi cor sei sei sei? Te metto trene!! Vai a posto sumaro! Me figuro se te nterogavo a storia der satanishmo…”

Vi salutiamo ricordandovi di segnalare le opere che ritenete degne del nostro spazio museale, oltre al favore di far conoscere questa preziosa opera di divulgazione anche ad altri.

Per visitare i precedenti ampliamenti della Gallery, cliccate sull’immagine in testa al post oppure su quella identica a lato.  

Arriveduàr…

Annunci

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...