The Gallery CCXXX


Siamo ancora aperti che ci crediate o no! Non importa quanto faccia caldo o quante persone preferiscano incastrarsi su affollate spiagge per “rilassarsi” piuttosto che concedersi una sana visita nelle nostre sale, la Gallery vi offre sempre succose novità e pezzi pregiati. Non prezzi, non siamo mica l’Esselunga. Il nostro biglietto non conosce aumenti di prezzo dal 2010, sebbene da allora lo spazio espositivo sia aumentato del “totmila” per cento. Voi che siete qui non avete bisogno di incentivi o particolari introduzioni che vi convincano del valore di una visita, fremete solo di ammirare i nuovissimi pezzi esposti. E chi siamo noi per allungare la vostra attesa? Prego, da questa parte…

 1.Broccolo!

dd

Una nuova idea per un regalo utile! Basta fiori che poi dovrete buttare in ogni caso, da oggi con “Broccolè!” potrete far felice il vostro partner vegano e condividere poi una romantica cena sana e gustosa. L’aroma sprigionata da “Broccolè!” durante la cottura saprà inebriare i vostri sensi, dando il via ad una spirale di sentimenti contrastanti che certo non vi annoieranno. L’elegante decorazione è al 100% plastica riciclata, nel rispetto dell’ambiente.

2.Shock Therapy

ddd

La via dell’alcolismo è facile da percorrere, al contrario quella della riabilitazione è dura ed in salita. L’autore dell’opera, Gene Martini (italo-americano), con un burrascoso passato d’alcolista, rievoca la sua odissea nel centro di recupero “Salute prima di tutto” (un nome equivoco trattandosi di gente che brinda di solito già dalle otto di mattina). In quel centro, botti di legno stipate in cantina illudevano i pazienti, i quali in preda al desiderio irrefrenabile di bere le sfasciavano, trovando però al loro interno solo dischi in vinile di Orietta Berti. Secondo il teorico fondatore della clinica, questo causava uno shock benefico che induceva a vomitare ogni volta che una paziente pensava all’alcol.

3.Vendetta!

ss

Un coniglio così incazzato da prendere fucoco, attende paziente l’arrivo del bracconiere, colpevole di avergli preso al laccio tutta la famiglia. Non sa cosa ha scatenato, la vendetta del coniglio sarà terribile.

4.Moralismo metafisico

dd

Una leggera immagine in odore metafisico ci mostra un tizio intento a spiare la vicina che si spoglia. Un grande classico a cui l’autore dona una componente di critica sociale ed un certo perbenismo. Il binocolo del guardone infatti, gli restituisce solo immagini di maiali volanti che indossano occhiali da sole. L’uso del maiale sottende la vera natura di chi si prodiga nello spiare gli altri per scopi libidinosi, l’autore era in effetti un tizio piuttosto bigotto, morto vergine dopo aver visto una caviglia nuda femminile, per caso in strada.

 

5.Geo Art

ddd

Un’immagine che sembra presa da un libro didattico per Geologi. La spugna rappresentata nell’opera in effetti non trasmette alcun interesse nel fruitore della stessa, a meno che questi sia un geologo. L’opera risulta interessante perchè permette di riconoscere i geologi che visitano la Gallery.

Chiudiamo l’allestimento odierno in questa pigra settimana di Luglio, con l’opera donataci dal gallerysta onorario Todd. Lo ringraziamo offrendogli un’ideale bibita ghiacciata. Bevi piano che ti fa male, comunque nel caso ciò avvenisse, La Gallery, lo staff e la Direzione non possono essere ritenuti responsabili.

6.Mano e Luce

dd

Una mano emerge imperiosa dalle acque placide lanciando fasci di luce tenue. Le piume intorno svelano il bersaglio della mano: un povero uccello che passava di là e che ora non ha più la coda. Ma cosa vuole il possessore della mano? Abita sott’acqua e si era stufato di mangiare pesce tutti i giorni? Oppure il povero volatile è stato inconsapevolmente preciso nella sua evacuazione? Ancora una volta l’Arte vive del suo mistero.

 

Vi salutiamo ricordandovi di segnalare le opere che ritenete degne del nostro spazio museale, oltre al favore di far conoscere questa preziosa opera di divulgazione anche ad altri.

Per visitare i precedenti ampliamenti della Gallery, cliccate sull’immagine in testa al post oppure su quella identica a lato.  

Arriveduàr…

Annunci

2 commenti su “The Gallery CCXXX

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...