Chastain- We Bleed Metal


(per leggere una breve nota circa la pausa di questi venti giorni clicca qui)

 

chastain-We-Bleed-Metal-2015Chastain e Leather Leone tornano con un disco ultra-metallico che di più non si può. Il precedente “Surrender to no one” era il suggello della ritrovata collaborazione tra il funambolico chitarrista ameregano e la sua musa Leather Leone, in possesso di un’ugola potente ed espressiva perfetta per accompagnare le sgommate di Chastain. Dietro la “galleryzzabile” copertina qui a sinistra* si cela un disco che non si allontana troppo dalle consuete strade che in passato hanno reso i Chastain una colonna del Metallo US, ovvero una cascata di assoli tecnici, melodici e belli corposi si intersecano nei riff power-thrash dei brani duri e puri, pronti a farvi scapocciare come dei Metallari di primo pelo. La formazione è la stessa dell’album precedente, con Mike Skimmerhorn dei Pagan’s Mind al basso e Stian Kristoffersen alla batteria oltre ovviamente a Miss Leone e David Chastain ad occuparsi di tutto il chitarrame.

Il bello di quest’album è nella sua tradizionalità, non si cambia nulla ma si pensa a scrivere brani gagliardi e tosti, seguendo pari pari tutti gli schemi conosciuti da chi apprezza da anni il gruppo, regalando numerose gioie anche a chi vi si approccia  per la prima volta. Leather è la solita leonessa(ahahahha!), ruggisce e gorgheggia meglio di tanti colleghi maschi che pensano solo ad inerpicarsi su toni altissimi perdendo necessariamente in potenza. Lei no, lei riesce ad essere sempre potente se lo vuole, non importa la tonalità. Sporca la sua voce, la fa vibrare ed urla con un controllo ed un’espressività non comune. Niente di nuovo o di così sconvolgente, eppure una bevuta di Metallo caldo che va giù così liscia dovreste concedervela.

Tracklist:

1 We Bleed Metal
2 All Hail The King
3 Against All The Gods
4 Search Time For You
5 Don’t Trust Tomorrow
6 I Am A Warrior
7 Evolution of Terror
8 The Last Ones Alive
9 Secrets

Voto:

3stellee mezzo!

L’assaggio del disco:”All Hail the King”

ff

Non sarà bona come Alissa o le Butcher Babies, ma spacca che è una bellezza! Ed è questo che conta no?

*l’edizione europea dell’album presenta un’altra copertina, altrettanto inguardabile:

chastainwebleedmetalnewcover

 

 

Annunci

2 commenti su “Chastain- We Bleed Metal

  1. Ma si dai, è un bel disco, nella media delle uscite medie di quest’anno. La ragazza è brava e pure carina. Almeno a me piace più delle Butchers in entrambi i sensi.

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...