The Gallery CXCIII


Oggi prima di lasciarvi entrare, vorremmo dire grazie a tutti per la splendida accoglienza che avete riservato alla Gallery nel giorno della sua riapertura. Il nuovo ampliamento è stato ben recepito e questo è per noi motivo di vanto e soddisfazione. Da sempre accumulare nella collezione pezzi sempre più pregiati è il nostro imperativo, mantenere pulite le sale dove verranno alloggiati è il secondo, ma senza pubblico tutto questo non sarebbe sostenibile, perciò ancora una volta fatevi abbracciare dalle nostre opere, entrate e godetevi la scossa di emozioni che vi abbiamo riservato.

 1.Ben gentile!

tt

“venga buon uomo, ce la porto io alla tualett!” “grazie, grazie…non è che mi aiuterebbe pure a tirare su ‘sta tonaca? Ho l’artrite reumatoide e non riesco a tenere più niente in mano…” . Nero in volto, il tizio in rosso raggela.

2.L’uomo che diventò un gomitolo

fff

Best seller in tutta Europa, testa a testa nelle vendite qui da noi con l’ultimo libro di Beppe Figazzarri, il comicissimo monologhista della TV. Il racconto di ispirazione kafkiana, vede il protagonista Trevor Samta scoprire una mattina che gli escono dei fili di lana colorata tra i capelli. Scoprirà che la vita di un gomitolo è più dura di quella di uno scarafaggio, tra gatti che mordono e graffiano, e le nonne che cercheranno di trasformarlo in maglione natalizio(Edizioni E’ inaudito)

3.Rifacciamoci l’immagine

dd

Reclamano con una ruspa di fronte ai palazzi del potere? Certo che le inventano tutte ‘sti leghisti per rifarsi un’immagine matura e responsabile. Il tizio sotto i cingoli rappresenta l’intelligenza.

4.Tamarri Postmortem

ccc

Fresco di operazione agli zigomi questo zombie dal collo lungo si prepara ad una serata nel night più esclusivo dell’Aldilà: il “JackieAvevo”. 

5.Divergenze esistenziali tra blacksters normali

fff

“Sai mio caro amico, credo che non giungeremo mai in tempo per la cena” “Te l’avevo detto iooooo piglia la machina!! No, famosela a piedi in mezzo alla natura de ‘sto cazzo!! C’ho fame BorgoPIO padre!” “Non adirarti, giovane virgulto di Satana! Te ne prego…mi ferisci.”

E siamo di fronte ad un altro dei nostri vanti, le vostre segnalazioni. Ringraziamo con sentimenti nobili e puri tutti coloro si dedicano alla causa, cominciando da “negrodeath”, che ci consegna un lavoro dal gusto particolare.

6.Sexyssimi e desiderabili.

ddd

 Il tipo a destra mostra un look coraggioso e ipnotico, tra colori arcobaleno, motivi a strisce e stivali che gli stanno sei volte. Ma la vera preziosità non è il tipo “Navratilovo” alle sue spalle, tanto meno il ragazzo del muretto. E’ il tipo tutto a sinistra che sta ritirando la pancia come se non ci fosse un domani. Per fare quella foto ha dovuto seguire un corso ayurvedico di controllo del respiro e della circolazione cardiaca, per non morire esploso tra uno scatto e l’altro.

Prosegue la visita nelle pareti decorate dalle vostre segnalazioni, ammiriamo e ringraziamo Todd per questi encomiabili contributi.

7.Segreti 

t

La povera bimba ha trovato l’amante del padre in cantina, morta e semisepolta nella posizione di autodifesa che non l’ha aiutata ad evitare di decomporsi in uno scantinato dalla particolare tintura delle pareti. Era già così, è stata seppellita qualche ora prima della macabra scoperta.

8.Avanguardia gommista

rer

Guardate la gommosità, la composizione di quest’opera che simboleggia la schiacciante corruzione che il potere ripone sull’uomo, rendendolo un gran cornuto schiacciato dalle sue voglie(o da sua moglie guardando attentamente). O almeno questo è quello che c’è scritto dietro la tela dall’autore.

Chiude il nostro Giuseppe Moretti, vero abitudinario ormai nel congedare i visitatori dagli ampliamenti. Lo ringraziamo fosse l’ultima cosa che facciamo

9.Nuove tecniche in ambito  ostetrico

ddd

In quest’opera dalle tinte e prospettive repkiane, ci viene mostrata una nuova tecnica di parto: “dipintobelloterapia”, dove la partoriente deve sparare il bambino contro il quadro per farlo abituare agli urti della vita. La bellezza del dipinto dipende dall’investimento che è disposto a fare la paziente. Alle loro spalle, il dipinto fornito dalla ASL.

10.Extreme handjob?

ddd

L’uomo che non deve chiedere mai non si domanda perchè una tizia gli stia accendendo i maroni con la dinamite. Però pensa bene di proteggerli con la mano, hai visto mai…

 

11.Sagre-powered!

jjj

Maestria senza pari con fotoscioppe, pezzi del motore di una lavatrice prendono letteralmente vita, divenendo un palco per gli energici tizi che ricordano i gruppi che d’Estate affollano i palchi di tutte le migliori sagre e feste patronali.

 

12.Revenge!

fff

Finalmente gli Struzzi non metteranno più la testa sotto la sabbia! Struzzotrek 200o è qui per vendicarli! E per far si che nessun umano possa mai più farsi una frittata con i loro figli!

13.Estasi di colori e forme

ff

Decalcomanie su carta, sovrapposizioni coraggiose con l’album da colorare della nipote, soggetti inquietanti come quelli di Bosch. Questo artista ha un radioso futuro, sicuramente sentiremo parlare ancora di lui. Male.

 

Vi salutiamo ricordandovi di segnalare le opere che ritenete degne del nostro spazio museale, oltre al favore di far conoscere questa preziosa opera di divulgazione anche ad altri.

Per visitare i precedenti ampliamenti della Gallery, cliccate sull’immagine in testa al post oppure su quella identica a lato.  

Arriveduàr…

Annunci

2 commenti su “The Gallery CXCIII

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...