The Gallery CXC


Bentornati carissimi! La scorsa settimana abbiamo dovuto sistemare alcune cose qui e là e non abbiamo potuto allestire un nuovo ampliamento. Dispiaciuti ma consci e grati della vostra comprensione, andiamo a svelare l’ampliamento di questa settimana. Una gustosa aggiunta alla sterminata collezione che cresce sempre più, attirando esperti da tutto il mondo che vengono per comprendere meglio l’essenza dell’Arte,  qui dove se ne trova più che in ogni altro museo del globo. Per noi però contano tutti allo stesso modo, i grandi conoscitori e luminari sono sullo stesso piano dei sempliciotti che non sanno distinguere una tela da un plaid. Entrate dunque, siete tutti i benvenuti.

 1.Magia? Magiaaaa!!

fff

La magia non va presa sottogamba neanche da chi ne mastica da secoli come il mago Merdino. Ha sbagliato una sola parola ed ha creato una catastrofe irreparabile. La veste da azzurro candido è divenuta vinaccia stinto, si è riempita di disegni senza senso al posto delle belle stelline ed il cappello si è ammosciato come un pene post-orgasmo. Agli occhi e al corpo cosa è successo state chiedendo? No niente, ci è nato così.

2.Ti uccido senza coltello

dd

Dalle piramidi volanti in terracotta esce la tremenda Mantide dal nasone!! Azzurra e sgraziata, questa Mantide non uccide il partner dopo l’accoppiamento, lo fa lui da solo dopo ore di sofferenze a causa delle rimostranze che gli vengono poste:”tu non mi capisci, non mi puoi capire” “non fai mai la cosa giusta!” “non ho niente” “se potessi essere più dolce”. Permane il mistero del senso nell’opera della piramide in terracotta.

3.Witchenefrega

fff

Una stregaccia viola si tuffa(?) per prendere al volo un tizio incravattato. Purtroppo per lei, il braccio innaturalmente allungato fa da parafulmine e si becca una discreta dose di fulmini. Una volta finita la tempesta non si ricorderà più cosa voleva farci con l’uomo preso al volo. Ma noi ricorderemo lei e quest’opera così originale.

4.Dilemmi

ddd

In questa splendida opera del artista Travelòn de la Maza viene esposto al pubblico il disagio interiore provato da una persona che sente di essere nata col sesso sbagliato. I demoni che la tormentano le escono dagli intestini e dallo stomaco, mentre le tette vengono divise da uno squarcio, quasi a simboleggiare la divisione provata dall’individuo nell’avere un corpo che non rispecchia il proprio io.

5.Fear the Tuxedos!

dd

Un giorno domineranno la terra, arriveranno via mare e via terra per schiacciarci a suon di schiaffi. Una nuova alba sta sorgendo per…i PINGUINI!

Arriviamo alla parete dedicata alle donazioni del buon Giuseppe Moretti. In questi tempi vacanzieri applaudiamo alla sua dedizione e lo ringraziamo di tutto cuore.

6.Incomprensioni di coppia

fff

“Cosa stai passando nel tritacarne?”  “Un cazzo…” risponde lui. “Ma no! Qualcosa stai tritando, te vedo!” “Un cazzo te dico!” “Oh senti Adalfranco! Se non vuoi che ti parli dimmelo, ma non mi prendere per cretina! Stai tritando qualcosa e non vuoi dirmi cosa!” “OH UN CAZZO!! UNA CEPPA!! UNA VERGA!!! UN PALO!! UNO SVENTRAPAPERE!!! UNA MINCHIA!!! LETTERALMENTE UN CAZZO! VOLEVO DEL MACINATO PER PRANZO VA BENE?” “Ah…potevi dirlo subito no? Ma è tagliato di fresco spero.”

 

7.Cannes al vento

ddd

Il logo ricorda la kermesse del cinema a Cannes, il tizio con la maschera invece ricorda uno che di Cannes ne abusa. Se fumi Cicuta questi sono i risultati.

8.Una donna sotto pressione

fff

Ad una prima occhiata la donna sembra immortalata in una posa supersexy. Già dalla seconda occhiata si nota che la tozza gigantessa sta compiendo uno sforzo sovrumano, dall’atteggiamento del corpo si può dedurre che abbia delle impellenze fisiologiche di una certa gravità. Purtroppo nel mondo verde non sembrano esserci luoghi adatti alla bisogna.

 

Vi salutiamo ricordandovi di segnalare le opere che ritenete degne del nostro spazio museale, oltre al favore di far conoscere questa preziosa opera di divulgazione anche ad altri.

Per visitare i precedenti ampliamenti della Gallery, cliccate sull’immagine in testa al post oppure su quella identica a lato.  

Arriveduàr…

Annunci

5 commenti su “The Gallery CXC

  1. La 2 è lontana parente della copertina di the fourth dimension degli stratovarius.. fanno cacare tutte e due, mai pensato di usarla per la gallery? 😉

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...