Battle Beast- Unholy Savior


battlebeastunholycd2014I Battle Beast giungono al terzo disco, il secondo con l’esplosiva cantante Noora Louhimo, realizzando un lavoro divertente e fresco come e più dei due precedenti lavori. In effetti non c’è alcun cambiamento nel sound Metalloso-Acceptiano che i Finlandesi portano avanti, inanellano pezzi divertenti ed energici che lasciano con un sorriso ebete ad ogni ritornello e non è poco. L’attitudine scanzonata e “caciarona” viene fuori in tutta la sua efficacia canzone dopo canzone, Noora si è liberata del peso dell’eredità di Nitte Valo e dilaga in lungo e in largo sulle frizzanti composizioni del gruppo.

Si percepisce la voglia di rimanere ancorati alla tradizione Metallica europea, fortunatamente con una voglia ed una carica davvero esplosiva, eppure l’album non si immobilizza su schemi predefiniti e un sound statico. Ci sono dentro innumerevoli influenze, dagli W.A.S.P. a certe sonorità synth anni 80, persino un paio di ballatone che piacevano tanto ai Metallari teneroni, (pregevoli ma che io ho adesso salto dopo il primo ascolto, che ci volete fare). Varietà, spensieratezza e tanta buona Metallitudine di fondo che rendono l’ascolto di questo album davvero consigliabile, praticamente il miglior disco a firma Battle Beast. E nella “Limited…” c’è anche la pregevole cover di “Push it to the Limit” di Giorgio Moroder, sì proprio quella del film “Scarface”.

Non aspettate ancora, schiaffate nel lettore il disco e ritornate a sentire la musica senza stare troppo a pensarci su, lasciatevi trascinare dal torrente metalloso e non fate le pulci ad una band che si diverte e fa divertire. Si parte bene con il 2015…e meno male!

Tracklist:

  1. Lionheart
  2. Unholy Savior
  3. I Want The World… And Everything In It
  4. Madness
  5. Sea Of Dreams
  6. Speed And Danger
  7. Touch In The Night
  8. The Black Swordsman
  9. Hero’s Quest
  10. Far Far Away
  11. Angel Cry
  12. Push it to the Limit (bonus track)

Voto:

3stellee mezzo!

L’assaggio del disco:”Touch in the Night”

dd

“puscintùda limeeeeeeeeeeeeeeeeeeett!!!”

Annunci

2 commenti su “Battle Beast- Unholy Savior

  1. ammetto che quando mi sono trovato davanti alla cover ero indeciso se sentirla o meno, dato che la reputo un capolavoro irripetibile, e la immaginavo ben poco in una veste heavy con i chitarroni.
    Devo ammettere che sono riusciti nel loro compito di renderla una cover personale senza assolutamente stravolgere l’originale e dandogli una bella carica.
    Un bel dischetto onesto e, alla fine, pieno di passione.
    Ce piace

    E ben tornato, neh 🙂

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...