Deadly Carnage- Manthe


1382985800_Front_CoverCi sono dei giorni giusti per recensire e quindi ascoltare un certo tipo di Metallo, quello duro, lugubre e quasi disperato, ma vibrante e al tempo stesso ricco di energia.  Tristezza che da’ energia? Sì, sembra un ossimoro di quelli tosti, eppure non è così. I Deadly Carnage sono una band che vive di questa apparente contraddizione, mescolando un classico impianto Black a suggestioni Doom  e suoni sperimentali che potreste sentire in un certo Black Metal moderno Americano o Francese. Avete presente i Wolfes in the Throne Room o i Nachtmystium? Ecco, tanto per farvi un’idea, senza prendere alla lettera i paragoni. I Deadly Carnage hanno personalità e classe e lo dimostrano lungo tutto il corso di questo loro terzo album, davvero eccellente. La cattiveria ed una certa epica Black Metal diventano strumento di un suono più vario e caldo, senza perdere impatto, aggirando il rischio in cui incappano molte band definibili “Post Black”, ovvero creare un sound lacrimone e pretenzioso che può annoiare. Dentro “Manthe” ci sono sette pezzi lunghi e articolati che colorano di nero le vostre sensazioni cacciando via la noia con soluzioni sempre interessanti, che sia una brusca pestata vecchio stile o un lungo assolo a là Paradise Lost (un sentore questo, avvertibile in quasi tutti gli assoli). Descrivere tutto quello che c’è dentro sarebbe troppo però, accontentavi di sapere che il disco è un viaggio da intraprendere con la giusta attenzione, senza la paura di trovarsi di fronte ad un mattone indigeribile. Fatevi abbracciare da questi pezzi, sprofondateci dentro e godeteveli con calma.

I Deadly Carnage sono l’ennesima dimostrazione che il sottobosco metallico Italiano brucia di passione, con tante buone band che attendono solo un po’ di considerazione.

Tracklist:

1 – Drowned Hope
2 – Dome of the Warders
3 – Carved in Dust
4 – Beneath Forsaken Skies
5 – Il Ciclo della Forgia
6 – Electric Flood
7 – Manthe

Voto:

3stellee mezzo!

L’assaggio del disco:”Dome of the Warders”

ddd

I Deadly Carnage e le loro rughe “Post”

Annunci

Un commento su “Deadly Carnage- Manthe

  1. Pingback: Deadly Carnage- Chasm (EP) | Rude Awake Metal

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...