The Gallery CXLIV


Carissimi amici amanti dell’Arte, bentornati per un nuovo ampliamento del nostro immenso complesso museale. La grandezza e l’estensione del nostro catalogo ci pone ogni momento di fronte alle aspettative sempre più alte da parte di tutti voi e con impegno sempre maggiore, cerchiamo di offrire un’esperienza unica e irripetibile. Prego dunque, non indugiate oltre ed addentratevi nel nuovo ampliamento.

 1.Motosuga

dd

La motosega blu è in realtà un simpatico dosatore di ketchup. Ideale per giocare a tavola schizzando ovunque la salsa sulla tovaglia pulita. Medicinali per curare le contusioni provocate dalla giusta punizione corporale della mamma non inclusi.

 

2.Demon of Cravattery

ddd

Accompagnato da un serie di scagnozzi, il cornutone cravattaro sta ricordando alla sua vittima che gli deve quattro pippi. Per incentivare il pagamento, viene anche illustrato un alternativa col pagamento in natura.

3.Passare il tempo

ddd

Uno scheletro col capoccione passeggia calmo nella landa desolata, chiedendosi come cazzo faranno gli abitanti di quel castello ad entrare e ad uscire. Un modo come un altro per passare il tempo in una terra che offre pochi svaghi.

 

4.Rissa Pantene

ddd

Durante la rissa a culo nudo, il malcapitato che sta per perdere l’uso della vista si prodiga nello scapigliare il pettinatissimo e prepotente avversario. Almeno una soddisfazione prima di capitolare se la vorrebbe togliere.

Giungiamo alle pareti decorate grazie alla perizia e alla generosità dei nostri amici segnalatori. Quest’oggi ci avete fatto pervenire opere di un certo spessore ed in quantità considerevole. Vi ringraziamo con la stessa intensità di un coro polifonico. Comincia il Savia, al quale porgiamo ulteriori ringraziamenti.

5. Cane al cartoccio

fff

Il cane zebrato si ritrova a camminare sulle acque, raggiunte per cercare refrigerio da quelle fiammelle che lo stanno cuocendo con calma, lasciandolo guardare il vuoto, dolorante e scazzato. La bolla intorno serve ad affumicare bene la carne nel caso ve lo stiate chiedendo.

 

6.Trofeo

ddd

Il primo trofeo del più noto trapper d’America è un “toporagno mirabilis ghignantibus”. Difficilissimo da catturare, privo di alcuna paura ride di fronte a qualsiasi circostanza, anche quando stanno per imbalsamarlo. Il nome del trapper? E’ stato ben occultato negli anni dai suoi avi…

7.Capacità di adattamento

ddd

Due esseri provenienti dall’isola di Creta e realizzati con lo stesso materiale, stanno alimentando un camino con un loro simile tenuto prigioniero per il collo con un paio di corrugati da elettricista. Chissà se prende come un bel ciocco di legno…

8.Coppia

ddd

L’immagine in un primo tempo venne intitolata “i cojoni vanno sempre in coppia” , poco tempo dopo il titolo venne cambiato per internazionalizzare l’opera, scegliendo un meno provincialistico:”Imbecilli con armi giocattolo”.  Di certo il titolo originale era più significante.

Il prossimo a deliziare i nostri mai sopiti ardori artistici è il mitico Todd, al quale porgiamo i ringraziamenti più opportuni mai fatti.

9.Areare il locale

ff

Il solito tizio incappucciato apre il cancello per cambiare aria in terrazza, ce n’era proprio bisogno guarda. Una terrazza rovinata da quel lampadario in legno raffigurante un Cicciobello con le ali.

10.Tendone 

dd

E a proposito di terrazze e vedute, una riuscitissima installazione fissa sovrasta un pirla in mimetica che passa i pomeriggi a fare entra ed esci dalle basse arcate. Non male anche la scritta al centro, più adatta ad un negozio di salumi.

 

11.Hangover 

ff

Un drogatissimo ed apparentemente asessuato buontempone non riesce a stare in piedi, un po’ per la droga in corpo, un po’ per  la maschera da sei chili e venti che quegli stronzi dei suoi amici gli hanno applicato a forza.

Si passa con scioltezza all’opera segnalata dal prode Benbow, un uomo che si fa in quattro e si ricompone ogni volta meglio di prima. Lo ringraziamo con leale affezione.

 

12.Capire l’immagine

hhj

Un’opera dalla difficile collocazione senza dubbio. Il capace lavoro di composizione casuale e sciatto, la varietà ed incongruenza di stili farebbero supporre una chiara intenzione collagista. Ma ci sono anche elementi con una logica innegabile, come un tipo uscito dal set di Mad Max che sta incidendo una scritta con la fiamma sulla sabbia.  Come la vogliate considerare, non perdetevi il disegno a penna Bic sulla nuvola, in alto a destra.

Proseguiamo con la solita baldanza verso l’opera donataci dal mitico Negrodeath. Un ringraziamento per lui che è anche un saluto festoso.

 13.Toro  Logo

fff

Il toro che sputa vapore dal naso si agita dandosi delle arie  un po’ Lamborghini, un po’ RedBull. Purtroppo sembra più il logo di una compagnia assicurativa o di una stazione di benzina dai prezzi stracciatissimi.

 

Per di qua si arriva alle opere segnalate dal mitico Grimmjoy, prolifico e irrinunciabile. Lo ringraziamo sperando che non ci mostri cose troppo impressionanti.

14.Insuccesso

ff

Ancora un incappucciato, stavolta alla ricerca di asparagi selvaggi nel famoso bosco “Trealberi”. Finora ha rimediato solo una sciatica e la certezza che deve cambiare luogo di ricerca.

 

15. Cerchi casa?

dd

Lo scheletro stanchissimo cerca la sua tomba, non ricorda proprio dove sia! Gli amici cercano di aiutarlo fornendogli indicazioni, ma non sembrano neanche loro troppo sicuri. Ci faranno giorno.

16.Coatto Violaceo

ddd

L’uomo viola si spara le pose circondato da una coroncina di fiori di carta, raccattata per pochi euri in un santuario qualsiasi.Strategico, nel mirabile lavoro di fotoscioppamento, il posizionamento dell’uccello di fuoco.

 

17.On His Blindness

ddd

Un alieno che si fa le selfie mentre il suo collega sta preparando il bollito. Fotografa adesso invece che il piatto finito perchè il suo collega non sopporta chi invece di mangiare si mette a fare inutili scatti. Si nota che ha messo per sbaglio il flash, ed il suo occhio sta mandando in onda il monoscopio in attesa di ripristinare il segnale.

 

18.Tubi

dd

Un demonio meccanizzato si sta nutrendo di polpa verde, ricavata dalle teste di quei tipi albini, con i quali si diverte a mettere su interessanti rivisitazioni delle tragedie Shakespeariane. Interessante anche l’impianto idraulico che ricopre il burattinaio in ogni angolo del corpo.

Prosegue Alberto, lottatore vero che a denti stretti ci dona delle opere da intenditori. Lo ringraziamo con una stretta di mano anni 80.

19.Bar collanti

ff

Te pare che durante una tranquilla partita a biliardo, ci deve sempre essere il coatto che inventa tiri impossibili? Tanto più che sono due ore che la partita è finita e tutte le palle sono in buca. Concentrando la vostra attenzione potrete cogliere altri interessanti spaccati della vita da Bar, roba che Benni se la sogna.

 

20.Sorrisi ebeti ed ebbri

ddd

Espressione da beone per questo simpatico essere rugoso e bavoso che si sta facendo immortalare dopo aver assassinato una piantagione di pomodori con la sua ascia.

Chiude l’ampliamento odierno il grande Giuseppe Moretti, affidabile e discreto. Lo ringraziamo con sobrietà partecipata.

21.Cura Ludovico  2.0

o

Dentro un ambiente asettico, vengono condotti esperimenti importantissimi rivolti alla rieducazione dell’individuo socialmente pericoloso. Gli viene fatto vedere tutto il palinsesto di Real Time, poi “Porta a Porta” e per finire “Uomini e Donne”. Durante la visione di quest’ultimo il televisore, impietosito a spento per sempre le facolta percettive dell’uomo, inducendo l’equipe guidata dal professor Mengeloni ad interrompere per sempre la sperimentazione.

22.Porc…!!

ddd

Quest’opera rappresenta quel momento in cui ricordate di aver lasciato la tavoletta del bagno alzata…lo stupore, l’amarezza e il fantasticare sulle facce che assumerà vostra moglie sbranandovi a parolacce.

23.Una folgorante opera di Misa Anderstud

fff

“Perchè c’hai un lenzuolo in testa?” “Come?” “Come mai hai un lenzuolo in testa?” “Come?” “UNCAZZO!!”

24.Illusioni

ff

Sulla scalinata che porta alla città di Successo, il tamarro col cappotto e i calzoni alla Johnny Nitro pensa di essere arrivato e comincia a posare con la chitarra gonfiabile rimediata alle bancarelle poco più giù. Non sa che non arriverà mai alla cima.

 

 

Vi salutiamo ricordandovi di segnalare le opere che ritenete degne del nostro spazio museale, oltre al favore di far conoscere questa preziosa opera di divulgazione anche ad altri.

Per visitare i precedenti ampliamenti della Gallery, cliccate sull’immagine in testa al post oppure su quella identica a lato.

 

Arriveduàr…

 

Annunci

13 commenti su “The Gallery CXLIV

    • Quella con il re seduto c’è già da qualche parte, ma le altre due vanno benissimo…certo che la terza è inconcepibile. 😀

  1. Mi scuso per il ritardo (come al solito) e per fare il guastafeste, ma mi pare di ricordare in uno dei primi ampliamenti il topo/orso/cinghiale impagliato della 6……
    Per il resto, mirabile interpretazione della 22.!!!!!!!!!

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...