The Gallery CXXVII


Benvenuti a tutti carissimi amici, quanto siete felici di entrare? I vostri sguardi impazienti tradiscono l’ostentata calma, solo apparente. Siete nervosissimi, eccitati e perchè no, impauriti al pensiero di affrontare il nuovo ampliamento. Permetteteci di rassicurarvi, oggi sarà un tour meno esteso della volta scorsa, anche i più cagionevoli possono stare tranquilli. In ogni caso, il nostro personale è pronto per ogni emergenza e preparato per soddisfare tutte le vostre richieste. Entrate dunque e godetevi ancora una volta un viaggio unico nel mondo dell’Arte.

 1.Innovazioni nella falegnameria

rr

Una tecnica rivoluzionaria per spaccare le legna con l’accetta senza alcun rischio di schegge negli occhi. Dare il colpo quasi con noncuranza  socchiudendo le palpebre ed alzando la testa, come ci illustra il tipo dalla recchia panata. Ci si frattura il polso al primo colpo, ma almeno niente rischi per la vista…

2.Sexy come un tubo di plastica

ddd

Capello biondo topo, faccia allegra come una zitella che non ha trovato i cetrioli dall’ortolano e sfondo da bancone di macelleria anni 80. Quanta energia, quanta convinzione e attinenza con il titolo del disco!

3.Distrazioni fatali

s

Il lupo(?) dall’occhio umano ha lavato il viso con l’acido e la cosa lo ha fatto diventare blu dalla rabbia. Il dolore no, quello non lo sente grazie al pentacolo sistemato nell’orbita oculare, amuleto economico che scaccia praticamente ogni male.

4.Pratici accessori

vv

In risposta al primo accettatore prudente, arriva il nerboruto e borchiato incappucciato. Lui si ripara dalle schegge con il cappuccio e taglia la legna con un’accetta arrugginita per avere il minimo risultato con il massimo sforzo.

5.Sgommami la zinna

k

Questo ritratto di donna dalla zinna sgommata fu realizzato dall’artista in un attimo di violenta passione erotica. Talmente violenta che non ha visto affatto che cazzo ha combinato.

Arriviamo con puntualità alle pareti adornate dalle vostre segnalazioni. Vi ringraziamo con particolare affetto e una punta di orgoglio.

Comincia il giro il nostro Alberto, con un’opera davvero significante. Grazie mitico, e vai così!

6.Fotoscioppe for dummisse

alberto

Il manuale del perfetto fotoccioppatore: rispettare le proporzioni, considerare la coerenza delle prospettive e delle luci, ma soprattutto dare armonia all’insieme. Tutto bene in quest’opera no?

Passiamo a Turbominchia, il quale ringraziamo con saluti di prima scelta.

7.Asso dei videogames

vvv

Un essere dalla testa liquida sta giocando a Tetris 3D, in orbita. Nonostante l’assurdità della situazione, si sta impegnando come un ossesso impilando i mattoncini per superare il  suo record, imbattutto dal 1985. Ben due livelli superati.

8.Vichingi in carta di riso e barba di bambù

ddd

Leggeri come piume, questi vichinghi dall’aria assonnata sbarcano in varie forme pronti a dare battaglia. Magari prima si fanno una pennica…

9.Protesta vivace

ff

Uomini grigi marciano incazzati per il “sindacato degli uomini grigi”, brandendo torce alla pesca e forconi. Dietro di loro un carro allegorico raffigurante il potere del bianco pulito che li minaccia.

Si passa con sentimento a Grimmjoy, il quale ringraziamo senza porre tempo in mezzo.

10.Orientali orientati male

ss

Un gruppetto di tossici cinesi?giapponesi? InZomma de’quelle parti là… si da al sesso sicuro con un povero coniglio di peluche. Avranno capito male il senso di “spaccare culi” con la musica.

Continuiamo con Matteo di Leo, ringraziandolo con un saluto VeroMetallo!

11.Gayfromthesky

vv

Un quartetto malgioglio scende dalle nuvole per insegnare lo stile ai poveri terricoli, schiavi della loro incapacità nel vestire. Ma ora le cose cambieranno e potranno torturare bambini e poveracci con più stile.

Si passa alle opere di Todd, il quale ringraziamo con un fraterno abbraccio.

12.Inutilità da avere

ddd

Un oggetto utilissimo in caso di spuntini notturni, la lampada solare da testa. La usano persino i piranha giganti, perchè non dovresti usarla tu? Nei migliori negozi di bricolage e cazzatine.

13.Sensibilizzazione

jj

La povera bambinetta paralitica gioca con la sua bambola, costretta ad usare una maschera antigas a causa della sua violenta aerofagia. E quella coperta sporca poi, non aiuta affatto a mantenere un buon profumo…(campagna a favore delle bambole senza naso)

14.Pink is life

sss

Un coraggio ed un incoscienza incredibile questo artista. Come si può negare il genio dietro questa opera così sfrontata? Rosa fluo, pennelli fotoscioppi granellosi ed effetti luce anni 90 non bastano: ci vuole un font orribilmente vecchio e una strada dalla striscia rosa, perchè non ce n’è mai abbastanza.

Chiude l’ampliamento odierno il frugale Giuseppe Moretti, lo ringraziamo con vistosi saluti.

15.Piazzista

xxx

Un coperchio di gran pregio per le vostre pentole diciottodieci. Per i primi otto che telefoneranno, avranno in omaggio Brutty, il cane idrofobo che morde il culo del vicino.

 

16.Cerco torre disperatamente

ddd

“Quella è la torre che fa per voi, terrazzatissima per un panorama desolante come piace a tutti. Andiamo a visitarla, considerando che sono seicento piani a piedi e il vialetto per arrivarci è pieno di buche. Ma è un affare eh…”

dd

“Porco*io, questa c’ha più faccia da culo di me…”

17.Fat Gat

ccc

“Il male è l’adipe che ti soffoca, il male è l’ascella che tanfa, il male sono quelle mani in zona gioielli. Se riesco a scendere scappo via da questa tipa che mi fa mangiare coppa e lardo di colonnata tutti i giorni. Sì, mi trovo una micia carina e mettiamo su casa in qualche cantiere in periferia. Sempre che riesca ancora a muovere le zampe.”

 18.Giochi elastici

fff

Il mostro con la testa sulla spalla, si diverte a giocare a spadate con tre amici scheletri con il riporto. Quello a terra non indossa nulla sulle parti basse, che cerchi di fare colpo sul tipo?

19.C’ero prima io!

ddd

Una lite per il parcheggio finisce malissimo quando il tipo grigio marrone esce dall’auto con una mazza alla Mick Foley. Il malcapitato aveva provato a difendersi tirando zoccole, le quali approfittano delle sue carni dopo la dipartita. Nel vicolo, qualcun’altro ha già litigato per il parcheggio come si può intuire dai resti e dai corpi qui e là. E il tipo grigio la macchina manco ce l’ha…

 

 

Vi salutiamo ricordandovi di segnalare le opere che ritenete degne del nostro spazio museale, oltre al favore di far conoscere questa preziosa opera di divulgazione anche ad altri.

Per visitare i precedenti ampliamenti della Gallery, cliccate sull’immagine in testa al post oppure su quella identica a lato.

Arriveduàr…

 

Annunci

10 commenti su “The Gallery CXXVII

  1. Di solito sono più i commenti di Helldorado che mi fanno piegare, ma l’espressione allucinata del gatto leggermente sovrappeso in braccio alla donzellona della 17. mi ha fatto ridere come un fesso da solo per 10 minuti!

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...