Quel Rude Venerdì Metallico /104:Strano Menefreghismo


A volte capita di leggere sui social network una serie di status che urlano ai quattro venti:”ma che mi frega di…”
“a questa persona non interessa affatto…”. Una categoria di proclami di persone che ci tengono a far sapere agli altri che non gli interessa qualcosa. Per quale motivo uno dovrebbe urlare ai quattro venti quanto se ne fotte di questo o quello?  Se davvero non ti interessa allora non ne parlare no?

Da sempre se una cosa non ti interessa, non ti interessa. Non ci scrivi sopra con sarcasmo per dire quanto sia inutile per te.  Te ne fotti e basta.

A quanto pare molti si affrettano a ribadire il loro essere diversi, gioiosi ed orgogliosi di non aver niente a che fare con gli altri perchè a loro non interessa quel particolare argomento in voga in quel periodo.

Succede spesso anche in molti siti web dove si parla di Metallo, dove si scrivono addirittura interi paginoni per affermare il proprio disinteresse verso una particolare band e la notizia che la riguarda o un disco. E’ per scatenare il gusto della polemica e attirare così facilmente in gran numero visitatori (divisi nelle classiche tipologie: il difensore d’ufficio e quello che è d’accordo su tutto)? Oppure è un modo per ribadire la propria purezza, l’andare contro la corrente?

Quale che sia il motivo rimane una grandissima stupidaggine parlare di argomenti solo per dimostrare il proprio disinteresse, ma davvero non ci sono già abbastanza motivi per essere annoiati? Perchè perdere volontariamente del tempo  per discettare di quanto sia poco rilevante una notizia? Davvero ci si può mortificare a tal punto per qualche click in più?

Chissà, forse è divertente scrivere dei miracoli di Al Bano e affermare che non te ne frega nulla, oppure imbastire un simpatico parallelo tra il disinteresse per il figlio dei reali inglesi e l’ultimo dei Queensryche, dimostrando in un colpo la smaccata abilità nell’unire ironia raffinata al costume più populista, tutto teso a raccattare più visualizzazioni.

Solo a leggerlo ti viene un conato di vomito, non sia mai!

Continuerai a fare come sempre, ignorare ciò che non ti interessa, parlare di bella roba e divertirci lo stesso senza cercare la provocazione o il trollaggio gratuito. E chi se ne fotte delle visite in più…

E per finire una bella foto che non c'entra una mazza ma ultimamente mi sto proprio godendo il loro disco, se acchiappano qualche click se lo meritano.

E per finire una bella foto di Carla Harvey delle Butcher Babies, che non c’entra una mazza col post, ma ultimamente ti stai proprio godendo il loro disco, anche se guadagni qualche click, almeno è perchè ti importa di loro.

Annunci

8 commenti su “Quel Rude Venerdì Metallico /104:Strano Menefreghismo

  1. Scrivere un intero post su una cosa di cui non ti frega nulla, solo per aumentare il contatore visite è demente…
    ma tanto ormai siamo infestati

  2. “A quanto pare molti si affrettano a ribadire il loro essere diversi, gioiosi ed orgogliosi di non aver niente a che fare con gli altri perchè a loro non interessa quel particolare argomento in voga in quel periodo.”

    Per citare il Moretti di Ecce bombo, che invitato a una festa risponde: “Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente?” Della serie che senza un pò di attenzione la coda al pavone serve ben poco.

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...