Quel Rude Venerdì Metallico /103:Cose belle, cose brutte


La settimana appena trascorsa è stata scandita da alcune notizie che vanno dal divertente al drammatico. La migliore è sicuramente aver cominciato a capire di che pasta sarà il nuovo album dei Carcass “Surgical Steel”. L’anteprima “Captive Bolt Pistol”, che spero abbiate ascoltato tutti comunque è agevolata qui sotto,  è un pezzone che riprende il discorso interrotto tanti anni fa. Non osi immaginare come sarà il resto dell’album, ormai lo “scetticismo preventivo” ha ceduto il posto alla “voglia esasperante di ascoltarlo tutto”.
L’artwork non sarà originalissimo, ma se non altro non è da Gallery, ci può accontentare giusto?

Carcass-Surgical-Steel-cover-art

E via di “Captive Bolt Pistol” ascoltata ormai seimilacinquecento volte:

E’ disponibile anche per il download se interessati basta cliccare qui, inserire un indirizzo mail e scaricare il pezzo dal link che vi arriverà bello fresco subito dopo.

Non è una notizia, ma parlando di godurie, se non l’avete ancora fatto andate a vedere Pacific Rim. Un film davvero pieno di Metallo, di mostri che escono dagli oceani e cazzotti in faccia. Una goduria visiva che Del Toro realizza con la solita classe, regalando gioie a chi coi robottoni che combattono le forze aliene ci sono cresciuti. E anche per i più giovani è un film da non perdere…non ne parli più approfonditamente perchè se ne legge in ogni dove e nel blogroll  trovate moltissimi amici che lo recensiscono con dovizia di particolari.

Pacific_Rim-Gypsy_Danger-003

Una notizia che ha fatto il giro del Web è l’arresto di Burzum, anzi di Varg Vikerness e signora,  in territorio Francese. Sospettati di progettare un attacco terroristico sono stati fermati dalla Polizia Franzosa che però non ha trovato prove concrete per trattenere la coppia. Infatti ora Vikerness è di nuovo libero di sparare fregnacce calderole sul suo blog.

dd

“Finchè la barca Vaaaarg…”

L’altra notiziona è quella che non stupisce ma che personalmente fa incazzare: durante una sagra una giovane cover band di successi anni 80 si è vista staccare la corrente perchè accusata di suonare musica satanica. Con grande parapiglia e polemiche tra l’altro…

Ora, non ci libereremo mai dai pregiudizi e dall’ignoranza di certa gente, ma davvero Bon Jovi e i Guns’n Roses ancora vengono considerati musica di Satana? Ma come vi viene in mente di scambiare le note di un morbidone come Bon Jovi  come preghiere a Lucifero? Dimenticavo, siamo il Paese che generalizza e parla per sentito dire e soprattutto, si infuria quando vede mezza chitarra elettrica. Ma ci vuole tanto ad applicare una semplice regola: non vi piace quello che ascoltate? Andate altrove! Poi per curiosità, ma che l’invitate a fare i giovani Metallari a suonare se volete il liscio o le cover di Ligabove?

Meglio premere di nuovo “Play” su “Captive Bolt Pistol” e non pensarci più,  prima di rovinarti il fegato e far riemergere brutti ricordi.

Annunci

16 commenti su “Quel Rude Venerdì Metallico /103:Cose belle, cose brutte

  1. Musica satanica? AhahahahahXD a me sinceramente fa più ridere che farmi venire il mal di fegato 😉 se però non mi ci soffermo troppo.. 😦

  2. Ma come vi viene in mente di scambiare le note di un morbidone come Bon Jovi come preghiere a Lucifero?

    Forse a parlare è la speranza. 🙂

  3. Dalla fine anni ’90 a ora non è cambiato nulla, vedo. Anche a quei tempi, quando ci informavamo per suonare in qualche posto, ci dicevano che volevano cover di leccabue, police e compagnia cantante. Mah!

  4. La notizia del gruppo fermato perché satanico non so se prenderla sul ridere o sul piangere…
    Burzum non l’ho mai apprezzato, nè come musicista nè tanto meno come persona…
    Invece per l’album dei Carcass ho sensazioni contrastanti: adoro Heartwork e Swansong, mentre gli altri non sono mai riuscito a farmeli piacere (ancora ancora Necroticism… che bestemmia, lo so! :D): per cui da una parte, visti i titoli, temo un ritorno alle sonorità grind dei primi 2 album, dall’altra invece il singolo non mi dispiace; forse la verità sta nel mezzo, e Necroticism sarà proprio il termine di paragone in quanto a stile, chissà 🙂

    • Posso capire che non ti piacciano i primi dischi dei Carcass, a me piace tutto ma va be’. 🙂

      Su Burzum siamo sulla stessa lunghezza’onda 😉

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...