Quel Rude Venerdì Metallico /92:Ciao Jeff


La notizia l’hai appresa mentre stavi facendo colazione, con l’occhio ancora a mezz’asta davi una prima occhiata alle e-mail e alle notifiche di Facebook, poi hai letto la vera sberla che ti ha svegliato all’istante: Jeff Hanneman se ne va a soli 49 anni.

Da qualche tempo si cominciava a parlare di rientro nei ranghi dopo la terribile fascite necrotizzante che lo aveva colpito e tenuto lontano dai palchi, una malattia della quale molti avevano sorriso ed ironizzato non sapendo minimamente di che cazzo si trattasse. Purtroppo Jeff non tornerà mai con gli Slayer, non lo vedremo mai più suonare a testa bassa fermo da una parte del palco a massacrare la paletta della sua chitarra.

Mentre “Decade of Aggression” sta  sventrando le casse del tuo stereo non fai che guardare quel poster degli Slayer sopravvissuto al trasloco e all’assalto indiscriminato del gatto. E’ una foto del periodo “Divine Intervention” e c’è Bostaph al posto di Lombardo, Jeff indossa una tuta dei Kings e ha la solita faccia truce corredata da occhialoni da sole. Quella è stata per anni la faccia a cui pensavi quando ti imbattevi nel nome di Hanneman o degli Slayer, poi col tempo hai conosciuto anche l’Hanneman fotocopia di Downing e l’Hanneman truccato degli esordi.  Ti vengono alla mente le volte che hai visto gli Slayer dal vivo, pezzi di interviste che hai letto negli anni, le volte che a sostenerti c’erano solo questi signori truci, tutto guardando quel poster. Insieme ai ricordi rimane la sua chitarra, i suoi riff e quegli assoli che sai distinguere da quelli di King, come ogni buon fan dotato di orecchie riesce a fare con semplicità.

627

Ci mancava già, adesso ci mancherà di più. Ciao Jeff!

 

Annunci

6 commenti su “Quel Rude Venerdì Metallico /92:Ciao Jeff

  1. Per me se ne va un pezzo della mia adolescenza. Sbavavo (e sbavo) sugli assoli di Jeff e da ragazzino adoravo le sue chitarre customizzate al limite del feticismo. Devo anche dire che non è che fossi granché convinto della storia del ragno e della fascite, pensavo servisse a coprire altre magagne, invece…

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...