The Gallery XCVI


Bentornati a tutti cari amici visitatori, ci avviciniamo sempre di più al centesimo ampliamento e l’eccitazione pervade tutta la Gallery. Cosa faremo per il centesimo appuntamento con l’Arte? Quali opere esclusive verranno esposte? Avremo delle personali? Solo il tempo può dirlo, per ora non sappiamo un beneamato…pensiamo piuttosto a goderci l’odierno ampliamento. Prego, non esitate…

 1.Gnomi in pericolo

ddd

La popolazione del villaggio di “David Gnomo” sta per essere distrutta da un essere fatto di grafite(quella delle matite avete presente?). Ha le gambe cortissime a quanto si capisce dal confronto con la casa che ha distrutto. Sullo sfondo una stanza illuminata da una luce rossa, quelli dentro saranno così impegnati in attività atletiche che manco s’affacciano per sincerarsi cosa stia accadendo in strada.

2.Colpi micidiali

fff

Un potente colpo di mazza che incrina pesantemente un vetro all’apparenza sottilissimo. Però che forza ‘sto tipo eh?


3.Metal Nesquik

ddd

Cosa c’è di più Metal di una catena da bicicletta pucciata dentro del latte al cioccolato? Poco e niente…

4.Emuli

ddd

Uno stile repkiano in questa opera che ripercorre malamente gli stilemi dell’artista statunitense, ormai dedito alla parodia di sè stesso. In questa opera emulativa un tizio che si fa la riga a sinistra da troppi anni, ci mostra il giradito che lo tormenta. Dietro di lui, Fabio fazio conduce “Che tempo che fa”.

5.Defloration

ddd

Un’opera che affida alle fotoscioppate amatoriali la sua grandezza. Il crocifisso nelle intenzioni dell’artista dovrebbe deflorare l’essere composto da due brutti scatti sovrapposti malamente, ma in realtà sembra che appena gliela gratti. Le due bande nere ai lati invece non si capisce a cosa servano…

6. Catis, Dio dell’Idraulica

rrr

L’idraulico asgardiano mostra come si impianta un flessibile sotto il lavabo. Basta tappargli la bocca ed arrotolarlo con forza al tubo. Il fatto che il flessibile serpentato sia parte di lui è totalmente irrilevante…

7.Conserva di teste

cds

Queste le abbiamo già viste da qualche parte…forse però non immerse nella pipì.

eee

Giungiamo alla parte costruita grazie al vostro aiuto. I segnalatori che ci inondano ogni settimana di vera Arte non saranno mai ringraziati abbastanza, nonostante ogni settimana si cerca di gratificarli al meglio. Grazie amici, davvero.

Innanzi tutto chiediamo scusa a Doomsberg, il quale non ha visto esposte la scorsa settimana le opere che aveva segnalato. Un disguido tecnico aveva fatto finire il suo commento nello spam, facendo sì che venisse ignorato brutalmente al momento dell’allestimento. Chiediamo scusa e rassicuriamo che il tecnico responsabile di tale increscioso incidente è stato cacciato seduta stante. (Poi riassunto perchè è comunque il Direttore, ma la valenza simbolica del gesto rimane no?) Avanti allora con le opere Doomsberghiane!

8.Delfagor

ddd

Il fantino a pois cavalca sicuro il risultato del più improbabile incrocio mai visto finora. Un delfino cavallo con il “becco” al contrario, comodissimo per i percorsi misti. Ma sulla luna si intravede una sagoma ormai familiare…

eee

“una somiglianza pazzeeesca”

9. Blue Kiss

dd

I genitori di Nightcrawler che si baciano mentre si teletrasportano? Bello il cavolfiore marcio che li incornicia romanticamente…

ee

Nightcrawler non ama molto quella roba…

10.Un “piccolo” particolare

ddd

Cosa c’è di strano in quest’opera? Un tizio seduto che…OMMIODDIO!!!! Ma è una ceppa enorme quella? Ma il piercing a cosa serve?

12.Grasso è bello?

ddd

John Candy che viene scaraventato da un ponte con un elastico rimbalzerà troppo tardi o verrà ucciso dalla balaustra che ha sfondato? Se la risposta non vi interessa, passiamo oltre…

13.Big Foot

fff

“Il bigfoot esiste e mangia di merda!” sembra dirci questo documento fotografico, dove un mostro fatto di moquette anni 70 sta masticando un pezzo di plastica fusa. La “vittima” sembra proprio Mat Sinner…

E’ il turno di Alberto, segnalatore che ha sempre qualche colpo in canna! Grazie mille mitico!!!

14.Falling Angel

rrr

Ecco cosa capita ad un angelo che viene colpito da un malore. Precipita con le braccia adese al corpo.  L’altro angelo reagisce prontamente esibendosi in una posa da dance anni 80 invece di svolazzare e salvarlo dalla caduta. Sarà perchè il mondo al di sotto è tutto batuffoloso e morbido?

15.Il Gigante ed il Presepe

ddd

Un mostro che spacca un set ollivudiano, ribaltando tutte le statuine di plastica al di sotto. Fuggono quasi tutti, tranne gli imbecilli sulla destra, devono essere i soliti nerd…

16.Ripensamenti letterari

ddd

Nella prima bozza di “Alice  nel paese delle meraviglie” il Brucaliffo era un drago che fumava la pipa e schiavizzava la povera bambina costringendola a ramazzare la roccia su cui abita. Poi ha cambiato, ma questa versione spaccava.

Grazie all’impegno di Todd  chiudiamo questo ampliamento in bellezza, grazie anche a te puntuale scopritore di inestimabili gemme.*

17.Raccapricciante

ddd

Un’immagine orrenda senza dubbio difficilmente sopportabile. Sembra quasi di stare su facebook…

 18.Serpente demente

sss

E ci voleva un serpente senza dentiera a rallegrare i nostri occhi! Temibilissimo col suo gelido sguardo da scemo del paese, questo rettile non perdona mai, anche a costo di sfondare un muro per trovarvi!

*Todd le due copertine dei Darkness sono già in Gallery, segnalate entrambe da Alberto. Una la trovi nella LXVII, l’altra nella LCVIII.

 

Vi salutiamo ricordandovi di segnalare le opere che ritenete degne del nostro spazio museale, oltre al favore di far conoscere questa preziosa opera di divulgazione anche ad altri.

Per visitare i precedenti ampliamenti della Gallery, cliccate sull’immagine in testa al post oppure su quella identica a lato.

Arriveduàr…

 

Annunci

12 commenti su “The Gallery XCVI

  1. Cosa c’è di strano in quest’opera? Un tizio seduto che…OMMIODDIO!!!! Ma è una ceppa enorme quella? Ma il piercing a cosa serve?

    è un piercing al naso ?

    oggi è un festival del disgustorama eh 🙂

  2. I Dew-Scented andrebbero denunciati. Finchè a finire impalati, squartati, cotti a vapore etc… sono degli esseri umani, va bene, ma non toccate gli animali! Sopratutto non quelli che assomigliano ai canidi. Che possano i demoni degli inferi punirvi con lo scioglimento del gruppo.

  3. Come quasi sempre anche questa volta posto in ritardo, ma mi piace fare cose che danno sui nervi (scherzo, ho solo poco tempo).

    • Grazie mille Doom…pensavo che saltassi come protesta per la dimenticanza della volta scorsa. 😀

      Scherzi a parte, grazie ancora.

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...