The Gallery LXXXIX


Amici visitatori e visitatrici siate i benvenuti nel nostro fatato ed irreale mondo della vera Arte. Come potevate perdervi l’ottantanovesimo ampliamento di una collezione che sta diventando talmente enorme da richiamare anche persone che di Arte non sanno una beata. Ma è il bello del nostro lavoro, stimolare anche le zucche, cavare il meglio da chiunque e far conoscere la bellezza, la grazia di queste opere immortali. Perciò ancora una volta, siate ordinati e corretti nello svolgimento della vostra visita, ma godetene ogni istante.

 1.Pezzo di struzzo

Una pubblicità di qualche allevamento? Un film di serie B con protagonista uno struzzo proveniente dallo spazio e vestito peggio di Flash Gordon? Probabilmente solo un'incomprensione fra il disegnatore e la band."Metti un tizio cattivo in copertina, uno stronzo vero! Magari con qualche effetto tipo raggi laser, ma mi raccomando stronzo".

Una pubblicità di qualche allevamento? Un film di serie B con protagonista uno struzzo proveniente dallo spazio e vestito peggio di Flash Gordon? Probabilmente solo un’incomprensione fra il disegnatore e la band.”Metti un tizio cattivo in copertina, uno stronzo vero! Magari con qualche effetto tipo raggi laser, ma mi raccomando stronzo”.

2.Quale Gobba?

ff

Il tamarro con la moto giocattolo corre via da…da cosa? Si intravede una figura indistinta e calva dietro di lui, ma non mi sembra ci sia altro. Forse ha causato quel buco sulla parete e fugge via, con la sua gobba.

3.Guerre  e pupazzi

In un tripudio di miccette si sfidano a pagaiate due pupazzetti di gomma, stando ben attenti a non cadere da quel cocuzzolo pandorato. Dietro di loro una Minas Tirith di stile "razionalista-brutto" studiata come modello di abusivismo edilizio in tutte le università dell'Occidente.

In un tripudio di miccette si sfidano a pagaiate due pupazzetti di gomma, stando ben attenti a non cadere da quel cocuzzolo pandorato. Dietro di loro una Minas Tirith di stile “razionalista-brutto” studiata come modello di abusivismo edilizio in tutte le università dell’Occidente.

4.Nuove strategie di marketing

ddd

In realtà non è un’opera d’Arte, ma uno studio realizzato per un progetto  della Chiesa volto a rendere le messe più interattive. Infatti il progetto prevede che dal crocefisso partano due raggi laser che dovrebbero dare il tempo ai fedeli nel rispondere in tempo alle parole del prete. Parole che vengono visualizzate sul pavimento a mo’di karaoke.

5.Messaggi sbagliati

ff

Un vero autogol quest’opera, il tizio che si tappa le orecchie non invoglia molto a prendere ‘sto disco dallo scaffale. Non che l’abbozzo di collagismo fotoscioppo sia tanto meglio…

6.Demoniache e tardive consapevolezze

ddd

Un trve blackster se ne va in giro in mezzo alla neve in cerca di legna da ardere, dato che fa un freddo becco e il camino non va a peti. Urla alla notte perchè si è accorto,  dopo aver percorso a piedi circa  sei chilometri, di aver preso l’ascia decorativa comprata su IBBEI che costa trecento euri ma non taglia un cazzo.

7.Un torso di Romagna

saDX

Un chitarrista di liscio romagnolo che nei ritagli di tempo si diverte ad incantare cobra anziani con la chitarra. Non è necessario sottolineare il tombino in ghisa su cui è appoggiato, tanto meno l’esplosione nucleare alle sue spalle più somigliante ad una parruca da clown economica.

8.Photo bombing

eee

Irrompe dalla carta in cui l’avevano impacchettato questo zombie color mortadella, furioso per il solito stronzo che saluta…

…tipo questo, avete presente?

9. Orecchio amico

ggg

Una “recchia de gomma” si manifesta sulla città in pietra, pronta a ricevere le suppliche della bionda tarchiotta. L’orecchio è talmente efficiente che la donna deve aiutarsi ponendo la mano davanti alla bocca (dicesi “mano a cucchiara”) ed urlare come una venditrice di salumi al mercato per farsi capire.

Arriviamo particolarmente gioiosi alle segnalazioni di oggi, ad opera di due volpi astutissime che ringraziamo con amicizia incondizionata.

Grazie tumblr_mgmrd8vDXq1rqe21do1_500

Il primo di cui ammiriamo i contributi è Todd*, uno che ormai si è reso sempre più protagonista con le sue scoperte. Ti ringraziamo allegando una busta di complimenti assortiti.

10.Diavolo ben vestito

dd

Un narratore piuttosto arcuato e dal sorriso magico, ci mostra degli scarabocchi che alcuni vandali hanno realizzato sul suo libro. Bella giacca, ma ancor più bella camicia. Stesso sarto di Turilli?

11.Freschezza ed attualità

sss

Altro sorriso magico, altro tizio.  Stavolta è un punk in crisi d’identità che in testa ha una gran confusione, oltre a delel borchie puntute. Lo stereo che ha appoggiato sulla spalla (un’immagine modernissima ed al passo con i tempi proprio), ha una marea di tasti inutili, proprio come i graffiti sul muro.

12.Cavalluccio marino

ddd

Un cavallo nano capace di solcare le onde con facilità, trasporta una mezza tazza dove un omino comodamente sta mirando al gigante di terracotta che sta per dargli una mazzata sul capo. Il tutto in un mare burrascoso e ricco di mucillagine.

13.Incomprensibili accostamenti

dd

Una testa di donna (forse) completamente bianca spunta da un buco nel terreno, manco fosse acqua. Non aiutano nella comprensione gli occhi  da merlo incastonati tra fregi di dubbio gusto.

14.Croste Hipster

fff

Un capone in primissimo piano che  non cela il suo disgusto per quest’opera  così approssimativa. Uno sfondo astratto buono per riempire la parete di qualche locale da hipster ed un filtro fotosciopposo ad amalgamare tutto verso la bruttura.

Chiude Doomsberg che da gran maestro delle segnalazioni oggi sceglie di rappresentare la vecchiaia e la bruttezza con le sue scoperte. Grazie Doom e continua così, ormai sei una sicurezza. Grazie!!

15.Diva decaduta

ddd

Un’impietosa immagine di Serena Grandi ritratta come un angelo caduto. Il biberon ammiccante è una delizia…

 

16.Death to Posers

fff

La vera faccia di Madre Teresa, devota al culto del Black Metal e sgranocchiatrice di anime. Applausi per la comicità intrinseca, ma poco altro.

17.Il bastone della vecchiaia

ddd

La vecchia strega passeggia trale rocce con quel suo bastone particolare, inutilizzabile per camminare ma distrae dalla sua faccia in maniera egregia.

 18.Suicidio Autarchico

ddd

Un tizio lungimirante si sta preparando al suicidio. Siccome è uno pignolo vuole fare tutto da solo, non importa se morirà prima di vecchiaia. Nella busta le istruzioni per una corretta impiccagione.

19.Mexican stand-off al quadrato

ddd

“L’uomo che tu hai ammazzato era appena uscito di prigione. Era stato preso in un nostro magazzino pieno di roba rubata. Avrebbe potuto evitare la galera – gli bastava fare il nome di mio padre – ma non l’ha fatto! Ha tenuto la bocca chiusa e si è fatto la galera senza fiatare, da vero uomo, si è fatto quattro anni per noi: e adesso, Mr. Orange, mi stai dicendo che questo mio grande amico, che si è fatto quattro anni per mio padre, che durante quattro anni non ha mai ceduto – qualunque cosa gli promettessero – mi stai dicendo che adesso che quest’uomo era libero… e l’avevamo voluto con noi per il colpo, lui gira il culo e decide! di colpo, così, all’improvviso! di mettercelo in culo e fotterci!? Perché non ci dici come sono andate realmente le cose?”

 

*Todd: la copertina dei Blood Bound-“Unholy Cross” appare nella primissima ed acerba Gallery.

Vi salutiamo ricordandovi di segnalare le opere che ritenete degne del nostro spazio museale, oltre al favore di far conoscere questa preziosa opera di divulgazione anche ad altri.

Per visitare i precedenti ampliamenti della Gallery, cliccate sull’immagine in testa al post oppure su quella identica a lato.

Arriveduàr…

 

Annunci

13 commenti su “The Gallery LXXXIX

  1. Madre Teresa in versione Black Metal però è un idea davvero geniale! 😉
    non avranno avuto problemi di censura perché questi non se li caga nessuno 😛

  2. Ciao, in questo mese purtroppo non potrò essere molto presente x la gallery, causa “vacanza-studio”all’estero. Cmq questa potrebbe andare? Green carnation – blessing in disguise

    • Grazie Doom!
      La copertina di un gruppo non metal qual’è? Quella con l’uccello verde? Dimmi anche che fanno, se è roba passabile per la Gallery. 🙂

      • La copertina è quella dell’uccello che spacca la bottiglia in faccia al tipo. Il gruppo fa roba indie mista ad altre cose.

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...