Cinque Metallare che è meglio non fare incazzare


Le donne  che hanno un ruolo importante nel Metallo oggi sono una meravigliosa realtà, finiti i tempi in cui venivano usate solo come carne per le photo-session o come semplici orpelli coreografici. Certo, uno stereotipo ancora molto diffuso è quello che vede una donna debba cantare come un usignolo in band Gothic o di Power leggerino, ad esclusione della celebre Angela Gossow ovviamente. Ma non è affatto così, sono numerosissime le ragazze che si incazzano e fanno tremare le pareti quanto la Gossow, in alcuni casi anche di più. Oggi ne hai scelte cinque, tra le prime che ti sono venute in mente, perchè i gruppi che si avvalgono dei loro servigi spaccano di brutto e approfitti anche per consigliarne l’ascolto. E allora via…in ordine casuale, le cinque metallare che è meglio non far incazzare.

5.Mallika Sundaramurthy

cc

Vista così non immaginereste mai che Mallika si sgola con un paio di gruppi ameregani di Death Brutale: gli Abnormality ed i Parasitic Extirpation. Micidiale ed impietosa con un growl isterico, profondo e terrorizzante, Mallika l’hai ascoltata con gli Abnormality sul loro debut “Contaminating the Hive Mind”, un ottimo disco dove spadroneggia dietro al microfono.

4.Jen Pickett

fff

La signorina Pickett canta con i Black September, gruppo Death Metal proveniente da Chicago, che ha pubblicato un paio di album e diversi EP. Fortemente debitori della tradizione Death, i BS si avvalgono della mirabolante prova di Jen che non  tradisce affatto le attese di chi vuole sentire il microfono sbriciolarsi con un cantato gutturale.

3.Luciana Catananti

dd

La nostra compaesana proveniente da una città dal nome assai compromettente della Lombardia, presta servizio nei Mechanical God Creation, interessantissima band di Death molto tecnico e moderno. Il suo modo di cantare viulento ed impietoso mescola un buonissimo growling alternato ad uno screaming altrettanto convincente. Ed i MGC sono una band da tenere d’occhio…

2.Marloes Voskuil

ddd

Olandese e biondissima, ma anche incazzatissima e feroce con i suoi Izegrim. Thrash/Death veloce incarognito ancora di più dal suo combattivo cantato  in screaming. Suona pure  il basso, per la cronaca.

1.Grace Perry

ddd

Ormai ex-cantante dei Landmine Marathon, gruppo americano dedito ad un classico Death Metal pesantemente influenzato da gruppi come  Dismember ed Entombed. La ragazza si fa notare per un cantato micidiale, riottoso e solido tra screaming scartavetrante ed un growling non molto profondo.

Per avere le idee chiare e le orecchie sfondate, ascoltatele pure:

Mallika Sundaramurthy: Abnormality-“Monarch Omega

Jen Pickett: Black September- “Defiance”

Luciana Catananti: Mechanical God Creation-“Terror in the Air”

Marloes Voskuil: Izegrim-“Victim of Honor”

Grace Perry: Landmine Marathon-“Shadows fed to Tyrants”

19 commenti su “Cinque Metallare che è meglio non fare incazzare

  1. Il post che ho sempre desiderato! 😀 non ho mai amato le donne nei gruppi power/gothic, ma nel deathrash è tutt’altra cosa 🙂 Per me le vincitrici sono senza dubbio Dawn Crosby (che mi pare di aver già citato in un altro commento), Lynda Simpson dei Sacrilege (uno dei miei gruppi preferiti, thrash con influenze crust, assaggino: http://www.youtube.com/watch?v=NJ7DQ0A5CaA) e Amy Miret dei Nausea, che non sono metal ma imho uno dei migliori gruppi crust punk.

    • *articolo. Ah, e la tipa dei Thorr’s Hammer ha una bella voce (anche lei mi pare di averla già nominata :P)

      • Mi pare di sì, ma si sa che le tue segnalazioni sono talmente tante che ci si perde facilmente! 😀 Ma di quelle che ho messo io non te ne piace nessuna?

  2. Yes, mi piacciono molto gli Abnormality e i Black September, mentre per Grace Perry il discorso è diverso, in quanto la sua voce mi piace ma i Landmine Marathon in sé non mi fanno proprio impazzire, anche se li trovo un gruppo onesto 🙂

  3. Pingback: Quel Rude Venerdì Metallico /102:”Che schifo si vedono tutte le zinne!” | Rude Awake Metal

  4. Pingback: Bloodhunter- Bloodhunter | Rude Awake Metal

  5. Pingback: Cinque Metallare che è meglio non fare incazzare /2 | Rude Awake Metal

  6. Pingback: Abnormality- Mechanism of Omniscience | Rude Awake Metal

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...