Naglfar- Téras


Perchè un gruppo che era partito benissimo si ritrova a pubblicare album che ti dimentichi in cinque minuti? Hai ascoltato questo “Téras” con tutto l’amore possibile per queste sonorità Black più o meno melodiche, ma alla fine è scivolato via come un peto emesso durante una folata di vento.

Il problema non è di semplice risoluzione, perchè il “gruppo-dal-nome-impronunciabile-soprattutto-al-commesso-del-negozio-di-dischi”  va a duemila all’ora, suona bene e convinto i suoi pezzi, ma sono delle canzoni abbastanza anonime. Aggiungeteci poi che Olivius (andò l’hai lasciato BracciodiFerrus?) alla voce è noioso come una gara di Formula Uno odierna. Sembra che stia cantando sempre la stessa parte, finendo per ammazzare il buono che ci sarebbe pure in questo lavoro.

Dispiace soprattutto per la sempre buona prova di Dirk Verbeuren, efficace come sempre alla batteria.

Album trascurabile anche dai fan dei primi dischi del gruppo, ormai solo un ricordo. Sia i fan che i primi dischi…

Non c’è molto altro da dire, se la recensione è troppo corta magari sfruttiamo questo spazio per inserire dell’intrattenimento becero.

Ad ascoltarlo cadono le palle per “Teras”.

Broot!
Folata di vento…

Tracklist:

1. Téras
2. Pale Horse
3. III: Death Dimension Phantasma
4. The Monolith
5. An Extension Of His Arm And Will
6. Bring Out Your Dead
7. Come Perdition
8. Invoc(h)ate
9. The Dying Flame Of Existence

Voto:

L’assaggio del disco:”Pale Horse”

 

 

“Siam rimasti in tre, tre briganti e tre somari…” Soprattutto nel songwriting.

Annunci

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...