Quel Rude Venerdì Metallico /38:Il post in viaggio


A volte capita di fare cose di cui non si ha che un minimo preavviso e guarda caso il post ancora lo devi scrivere. E allora prendi e parti munito del tuo giovane iPad 2 ( la vendetta) alla volta della Capitale usufruendo dello scadente servizio di trasporto pubblico laziale, pronto a redigere il primo post del blog combattendo il mal d’auto, sperando di non incappare nelle imbarazzanti auto correzioni tipiche del sistema Eppól.
Non avendo un particolare filo conduttore e mal digerendo questi maledetti sobbalzi del cencioso autobus, tenti di mettere in fila alcuni pensieri sparsi, quando sei ormai vicino alla metà dei magnifici 60 km che ti stai sciroppando.
Questa settimana é scomparso il mitico Baffo, una figura storica della scena romana e italiana. Accesissimo fan del Metallo ed inventore del programma radio “Metal Massacre”, Baffo ha organizzato decine di serate per gruppi affermati e supportato tutte le meritevoli band emergenti. Forse l’avrete visto mille volte in tutti i concerti Metal della capitale, non se ne faceva scappare uno, ma presenziava anche i più importanti festival europei patrocinando scampagnate di bus zeppi di metallari. Ci mancherà…
Sei arrivato quasi alle porte di Roma e il livello del fastidio da mal d’auto sta raggiungendo livelli parossistici, e la cosa non può che farti venire in mente che fra qualche settimana uscirà il nuovo disco dei Meshuggah. Lo attendi con particolare trepidazione, certo che stavolta verrai internato dopo il cinquemillesimo ascolto. Se non altro impazzirai per un buon motivo…
Poco traffico, meno male, forse tra una decina di minuti ti infilerai nel poco rassicurante budello della metropolitana, una delle vergogne più clamorose che offriamo ogni giorno ai turisti. Approfitti per ringraziare quanti hanno condiviso e commentato il “Rude venerdì” della scorsa settimana, lo hai apprezzato molto, visto che é stato un post parecchio emozionante da scrivere.
Ci siamo, si scende signori e reprimendo il sessantottesimo conato di vomito auguri un buon week end, con questo post scandalosamente privo di significato. Giuri che quando ti abitui a scrivere in movimento farai di meglio…

Annunci

4 commenti su “Quel Rude Venerdì Metallico /38:Il post in viaggio

    • E’ una fibra da pendolare incallito sono abituato purtroppo, ma non mi capacito mai di quanto faccia schifo il trasporto pubblico laziale… 😉

  1. Tranquillo. Fa cagare in tutta Italia il trasporto pubblico…almeno quello attorno alle “metropoli” nostrane.

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...