The Gallery XLIV


Malcapitati e malcapitate, eccoci giunti ad una nuovo  ampliamento del nostro ormai immenso complesso museale. Il vostro amore per l’Arte si spande sempre più, odora di buono e con una certa attenzione si può anche seguire l’effluvio che guida incontrovertibilmente alla conoscenza.

Prima che possiate riprendervi da questa botta di aulicità non richiesta, vi preghiamo di prendere le comode audioguide comprese nel salatiss…ehm agevole prezzo del biglietto e godervi l’entusiasmante carrellata di capolavori.

1. Dangerogermina

Una borsa dall'inquietante tinta? Un'incudine dipinta da un fabbro in acido? Qualunque cosa sia rappresenta un vero pericolo, ma solo per il vostro stomacobarraintestino.

2. Soffriamo come cani

Un boia di cioccolato tortura degli esseri deformi, alla luce di una torcia a gas. I tizi, davvero sofferenti come si evince dall'espressione nei loro volti, sono legati da parecchio tempo, altrimenti non si spiegherebbe la ragnatela che avvolge il primo a sinistra. Bello anche il braciere a forma di...Krusty il Clown?

3. Oddio, un tronco secco!!

Ecco cosa accade ad usare Monica Bellucci come modella: una donna senza emozioni, vestita con un abito confezionato per Nadia Rinaldi, rifugge con estremo dinamismo da una collina di terra. Applausi anche per l'architetto che ha piazzato una scala di fronte ad una discarica paludosa piena di statue ed alberi morti.

4. Funzioni corporali demoniache.

Il demone monociglio si appresta ad espletare le sue esigenze organiche in un cesso alla turca, in compagnia dei suoi due cani. Si deve tenere con le mani anche per colpa dell'artrite reumatoide che gli ha deformato i piedi...

5. Gordon Ramsey me lo sgrulla!!

Una donna itterica che forse simboleggia la morte, vestita con un saio blu ricavato dalla tuta di un elettricista, mostra il temibile taglia-cipolle con aria soddisfatta. Avrebbe fatto più paura un coltellaccio da cucina. O un primo piano...

6. Licantropo Bellachioma

Per proseguire nella tormentata storia che i Lupi hanno con la Gallery, aggiungiamo questa specie di Muppet pelosissimo. Questo immondo pelouche di Trudi dall'espressione beota si appoggia ad una tavola, i suoi capelli lavati di fresco con Lycampoo, lo shampoo per licantropi che valgono. Notate il lupo alle spalle con la coda tra le gambe per la paura dell'ibrido capelluto.

Siamo giunti alla fine di questo incredibile ampliamento della Gallery, oggi davvero difficile da assimilare. I più sensibili possono rivolgersi presso il bar interno per un Cordiale ristoratore.

Ringraziamo tutti voi visitatori, invitandovi a diffondere gli sforzi che facciamo per portare a tutti l’Arte. Ricordiamo che i precedenti ampliamenti possono essere raggiunti cliccando sull’immagine in testa al post oppure su quella identica nella colonna a lato.

Grazie e come sempre…

Arriveduàr!!

Annunci

7 commenti su “The Gallery XLIV

    • Cara Lucia è semplice, ho una buona conoscenza della materia ed un coraggio non comune. Per il lupo, guarda un film di Brizzi e vedrai che ti sembrerà poca cosa… 😉

  1. Il lupo è fantastico, ma la sproporzione del braccio del boia rispetto al torace (nonchè l’atteggiamento chiaramente scoliotico…) è strepitoso…. 🙂

    • Forse è già stata inserita, non ricordo, ma la copertina del primo del dei Blitzkrieg (capolavoro tra l’altro) sarebbe da menzionare…
      Poi direi che l’obbrobrio più famoso di tutti è Bonded By Blood, lol

      • Entrambe verranno accuratamente piazzate dove meritano di stare, per ora ancora mancano all’ingente collezione. Grazie per la segnalazione!

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...