The Gallery XLII- Narita e le altre, Riot special /parte due


La tragica e prematura scomparsa di Mark Reale ha intristito tutto il personale della Gallery, purtroppo l’omaggio con augurio di guarigione della scorsa settimana è diventato una specie di necrologio nello stile che conosciamo meglio. La scelta di continuare fino alla conclusione della personale dedicata ai Riot, dedicandola a Reale è doverosa quindi con il pensiero a questo grande, sottovalutato e sfortunato chitarrista ci tuffiamo nella seconda parte. Ciao Mark, ci mancherai…

Mark Reale 1955-2012

1.Lo squalo Talpa

Uno squalo con problemi di vista ci minaccia, sfoderando la sua incerta fila di denti, denti che sembrano una decorazione fatta con la sacca poche. O come cazzo si scrive...

2.Visioni Mistiche

"Meen Kya! Oggi Manito mandare forti segni con peyote! Vedere canoe con tovaglie uscire da nuvole . Nuvole che si infilano nel bosco e io sembrare fatto di legno. Io mai più fumare!"

3.Romanticamente fuori luogo

Il romantico tramonto, il tizio in silohuette, la grafica da fotoscioppe fine anni'90 donano quel feeling da compilation scopereccia da cestone, più che suggerire un ardito concept cavalleresco in salsa irlandese.

4. Viva la Foca!

"Seguitemi fratelli! Vi guidero con indubbio successo verso la città accrocchiata su una collinetta! Ma non fate caso alla mia faccia..." La foca dei primi dischi torna a minacciare i nostri bulbi oculari in questa improbabile scena fantasy. E adesso vanta un collo snodabile a 360°!!

5. Una tempesta in economia

Una nuvola neanche troppo nera sovrastata da brutti fulmini disegnati è il sinonimo di tempesta? Ma anche no...

6. Il riflesso della foca

Cosa c'è riflesso in questa chitarrAAAAARRGHH!!! Di nuovo!!?? Già era poco interessante un particolare di una chitarra, ma così è volersi male...

7. Mani inquietanti per un patchwork delirante

Il terribile patchwork nel collaudato "peperonata'style" ci regala intense emozioni. Notate la bellezza e l'eleganza della TAC alle mani scheletriche e la dispersione di fulmini dalla mano superiore, ma godete soprattutto della bruttezza dell'insieme.

Finisce così la personale dedicata ai Riot, purtroppo segnata dalla scomparsa di Reale in questi giorni. Altrimenti avremmo potuto analizzare i continui cambi di logo per il gruppo, l’ostinarsi a riproporre un’icona ridicola come “l’uomo-foca”, soffermarci sul tremendo gusto nella scelta delle copertine. Ci limiteremo invece ad accompagnarvi all’uscita salutando un eroe caduto e ricordandovi di parlare con chiunque di quanto avete visto. Per la prima parte della personale cliccate qui, per i precedenti ampliamenti di “The Gallery” cliccate sull’immagine ad inizio post a quella analoga qui a lato.

Arriveduàr!!

Annunci

9 commenti su “The Gallery XLII- Narita e le altre, Riot special /parte due

  1. Che peccato…un altro bravo chitarrista che se ne va prematuramente…Non sono nemmeno riuscito ad apprezzare la gallery. Sorry mate…

  2. Si. Ma tanto alla fine sono quelle “Le Bands” che contano… 😉 . E comunque come ti ho scritto nel “listone” di fine anno, anche la perdita di Steve Harris degli Shy mi ha rattristato non poco, perchè aveva delle capacità tecniche invidiabili…Vabbè. Speriamo che quest’anno porti pochi lutti.

  3. Il problema è che “Narità” dovrebbe veramente essere riscoperto, come tutto il “power” americano, putroppo distrutto dieci anni dopo dall’arrivo di quello europeo, tutto Puffi, Draghi e dopo-i-Judas-il-nulla. RIP Mark, eri un grande.

    • Condivido in pieno, il Power americano ed i Riot dovrebbero avere la giusta considerazione. C’é da dire che i Riot hanno avuto una sfortuna incredibile…

      Purtroppo Mark ci ha lasciati troppo presto, RIP.

      P.s. Due commenti? Muoio. Sul serio 🙂

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...