I Dieci video ridicoli del 2011.


“Il peggio non ha mai fine” si dice, e questo assunto prende forma e corpo nella sequela di dieci video orrendamente ridicoli che seguono. Il Metal ed i videoclip sono due cose che raramente vanno d’accordo, però qualcuno esagera e riesce a dar vita a veri e propri filmati culto. Dieci perle del 2011 tutte per i vostri occhi.

Non ci credete? Date un’occhiata…

10. U.D.O.- Leatherhead

Il video in se’ è giusto un antipasto, in fondo è ben realizzato. Però quelle espressioni e quei primissimi piani con le librerie dietro lo fanno assomigliare troppo ad uno spot per una clinica geriatrica. Cateterhead .

9.Black Messiah-Windloni

Il tremendo feeling da produzione di serie Z si palesa già nel trailer…sfortunatamente il video ancora non è disponibile altrimenti lo avrei messo senza indugio nelle zone alte della classifica. Il gelo vero.

8.Gamma Ray- To the Metal!

Video assemblato con gli scarti di qualche backstage? Niente da segnalare se non riprese amatoriali, espressioni infartuanti e il terribile plagio (ancora?) di “Metal Gods” dei Priest. Kai schifo!.

7.Primal Fear- Bad Guys wear Black

Il video è girato accanto a delle vecchie locomotive e dentro un capannone ed oltre ad essere un’idea logora, il video più che suggerire la potenza del Metal fa percepire il disagio dei pendolari italiani, vessati da vecchi convogli. Da un momento all’altro, tra una posa fantozziana di Sinner e un primo piano alla pelata di Ralf, ci si aspetta di vedere un omino che domanda:”dica ma che parte da qui il treno pe’ Viterbo?”. In ritardo.

6. Jag Panzer-Burn

I disciolti Jag Panzer si affidano alle magie dell’effettistica per creare un caldo video a base di fiamme e lucine glitterose. Non è neanche malaccio, a parte la noia di guardare facce e palette di chitarra coperti malamente da fiamme. E poi quando Conklin si palesa sullo schermo si ride ferocemente. Bruciati.

Bene, adesso preparate i fazzoletti perchè le lacrime scorrerano copiose. Per le risate, ovvio…

5. Pegazus- Road Warrior

Non credo che una macchina pur bella, che va PALESEMENTE a trenta all’ora regali il feeling di “guerrieri della strada”, risibile  senza neanche citare le pose e gli atteggiamenti della band più vessata qui su R.A.M. Però è girato proprio sulle strade dove è stato girato il film. E sti cazzi? Sgommate via…grazie.

4. Virgin Steele- Perfect Mansions 

Io a DeFeis ci voglio bene, ma tanto. Ma perchè ti devi sputtanare così? Un video girato con un telefonino praticamente, mostra scene agresti e spade improbabili, alternate da calde scene casalinghe. Artigianale

3.Battle Beast- Enter the Metal World

Robocop e carta stagnola si incontrano in questo video memorabile, in cui un gruppo che vanta il chitarrista più allampanato dopo Oscar Dronjak, si diletta tra cibernetica dozzinale e fantastiche visioni dal futuro: se questo è il “Metal World” stiamo messi male. Domo-cop (è facile dai)

 2.Issa- Looking for Love

Il troione che ci crede davvero, fino in fondo,  di essere affascinante, ci regala una compilation di tristerrimi set fotografici, pose da battona all’ultima fase di carriera ed incredibili ammiccamenti.  Pietosamente arcoriana nonostante il nome siculo. Sexy Fail

1.Alternate Reality- The King that never Was

Il numero uno, vincitore incontrastato della ridicolaggine e del cattivo artigianato. Si parte alla grande tra donnoni e fetish da fiera, tizi vestiti con costumi da presepe vivente ed armi rigorosamente di plastica “madinciaina”. Poi  cominciano a suonare ed è l’apoteosi, quattro soggetti che farebbero vomitare anche a stomaco vuoto si dimenano su un pezzo osceno, mentre continuano a scorrere immagini poco edificanti di loro ed altra gente  in costumi ridicoli. Uno dei videoclip più repellenti dell’ultimo secolo, “Holy Thunderforce al confronto è “Braveheart”. Cagata Epica

Se avete visto di peggio fatemelo sapere nei commenti…

 

 


 

 

13 commenti su “I Dieci video ridicoli del 2011.

  1. No, vabbè…il primo video è incommentabile. Mi son fermata al minuto 1.41 perché stavo morendo di dissenteria fulminante. L’ arciere è un qualcosa che credo di non aver mai visto in tutta la mia vita.

  2. Fantastici. Udo ha 60 anni ma è invecchiato proprio male…mamma mia!!!Na tartaruga….
    Il Troione è fantastico perchè è na vera cessa, je se vedono i rotoli e si capisce lontano un miglio che è flaccida come come un caco maturo…Sui Primal Fear già mi sono espresso. I Virgin Steele non l’ho mai retti e c’hanno il chitarrista che sembra un autista dell’ATAC. Complimenti ai Battle Beat per il bel Cinghialetto (ad onor del vero dotato di bella voce…) assunto come front woman e…complimenti a Helldorado per aver scovato il video piu’ brutto degli ultimi 30 anni!!! Che ciofeca!!!

    • La metafora col Cachi è eccezionale 😀
      Sulla cantante dei Battlebeast sono d’accordo, è tanto brava quanto ehm…cinghialetta. Mi vedo proprio il chitarrista degli Steele che risponde annoiato:”ah signò nun ferma qua er trenta barato…ndò deve annà lei?”
      Sul primo video ti posso dire che oggi, ho sinceramente paura a riaprirlo per rivederlo…

  3. Pingback: Battle Beast- Steel « Rude Awake Metal

  4. Pingback: Battle Beast- Battle Beast | Rude Awake Metal

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...