The Gallery XXXVIII


Bentornati, bentornati, BEN-TOR-NA-TI! Una calorosissima accoglienza per voi di ritorno dai soliti luoghi comuni (festeparentimangiatebevutenatale) e senza porre tempo in mezzo andiamo a cominciare il giro ricordando che:

-fate cosa gradita a segnalare opere che mancano ancora nella nostra Gallery
-non fate mancare il supporto al nostro complesso museale  e parlatene con tutti

E adesso via sul serio:

1. Energia trascinante!

Direttamente dalla Sagra della Salsiccia strascicata, questi tre bikers pigri ci trasmettono tutta l'energia della loro musica con questa posa molto dinamica. Sarebbero state meglio delle sdraio, se non altro sarebbero stati più comodi...

 

2.Sopralluogo

Andrea Mingardi, vestito come una comparsa da sfondo di Braveheart, controlla il campo per la prossima partita della Nazionale Cantanti. Con uno sguardo epico però. Molto bello il titolo che ricorda uno slogan pubblicitario per un deodorante...

 

 

3. Invalidità permanente

Dev'essere durissima preparare un panino con quelle braccia. Lo testimoniano le numerose escoriazioni e macchie di pomodoro sparse sul corpo della sventurata.

 

4. Peperonata e fotoscioppe:un classico della Gallery

La solita copertina fotosciopposa di un tizio che lo ha appena scoperto e via di bagliori e luminosità per le scritte! Si segnala la colorazione acidissima e disturbante, come una digestione difficile e la risibile sovrapposizione di un teschio sul pianeta Terra. Anche la "donna" col testone piange lacrime amare...

 

5. Spiedino con i baffi

Sorge sempre il dubbio che chi sceglie le copertine abbia forti problemi di vista, ma mai come in questo caso. Un tizio malamente baffuto, con una corona di filo spinato sulla crapa lucida, viene infilzato da...cosa? Siringhe sperimentali? Alabarde Spaziali?Baionette brutte? La cosa divertente è che oltre all'indubbia assenza di prospettiva, allo sfortunato tizio sembra dar fastidio non tanto l'alabarda in gola, quanto un bruscolo in un occhio.

 

Grazie a tutti i gentili visitatori, vi preghiamo di posare le nostre audioguide all’uscita e speriamo che la visita sia stata di vostro gradimento. Per chi non ce l’ha fatta ed è caduto durante il giro, ci sono  ambulanze già in viaggio,  perciò i parenti stiano tranquilli e lascino l’atrio libero per il prossimo gruppo.

Per godere delle precedenti Gallery cliccate sull’immagine all’inizio del post oppure nell’immagine identica a lato.

Arriveduàr!!!

Annunci

Un commento su “The Gallery XXXVIII

  1. Pingback: The Gallery CVI | Rude Awake Metal

Commenti intelligenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...